Quantcast

Amedeo Gabbrielli in campo con Forza Italia: «Con “Fare Grosseto” sostengo Vivarelli Colonna»

GROSSETO – Il grossetano Amedeo Gabbrielli è candidato alle prossime amministrative nel capoluogo maremmano con Forza Italia e sostiene il sindaco uscente e candidato Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

Sposato, un figlio, è docente di scienze motorie nel corso, indirizzo sportivo, dell’ISIS Fossombroni. Ha dedicato tutta la sua vita allo sport e all’insegnamento.

Gabbrielli ha sempre privilegiato il lavoro di gruppo e ha sempre condiviso obiettivi, metodologie e strategie. Abituato al confronto e all’interazione con gli altri, ci tiene al rispetto dei ruoli e si è sempre assunto le conseguenti responsabilità.

Uomo di sport, con il tempo di 2H 32′ nella maratona (42 km e 195 metri), ogni volta che ha preso un impegno, ha cercato di realizzarlo, e raggiungere il migliore risultato possibile.

Gabbrielli è conosciuto politicamente come esponente del Movimento “FARE Grosseto” e come la voce che, in questi anni, ha costantemente e costruttivamente portato all’attenzione dei media ogni criticità, cercando sempre di stimolare l’amministrazione a trovare le soluzioni migliori.

Gabbrielli ha scelto di schierarsi con Forza Italia perché, sottolinea “Forza Italia, in questo difficile momento storico, è il partito più propositivo e vicino ai miei principi e valori cristiani, come la centralità della persona, la famiglia, il diritto al lavoro, la difesa dell’ambiente”.

Gabbrielli crede “in una politica partecipativa, con i cittadini protagonisti (prima del voto, ma anche dopo il voto), in una politica appassionata, attenta ad ascoltare i bisogni e a trovare soluzioni, in una politica al servizio delle persone e del territorio, in una politica fatta di testimonianza che possa avvicinare e coinvolgere i nostri giovani; e in una politica che sa essere chiara e sincera con l’elettorato, su quello che è possibile fare e non fare”.

Gabbrielli vorrebbe una Grosseto più sicura, più bella e vicina alla gente, con maggiori opportunità di lavoro, in particolare per le donne e i giovani, che sia raggiungibile più facilmente e velocemente da parte di quei turisti che scelgono il nostro mare e il nostro territorio.
Gabbrielli si batterà perché la futura amministrazione metta in campo una serie d’interventi a sostegno della famiglia e soprattutto verso quelle economicamente più deboli, numerose e con componenti diversamente abili.

Per questo invita ad avere coraggio per fare scelte importanti e determinanti specialmente in alcuni settori come, la sanità, le attività produttive e il piano di urbanizzazione. Gabbrielli si auspica che la futura amministrazione politica locale che già ha fatto molto rispetto alla precedente, possa arrivare a quel cambio di passo, importante per raggiungere obiettivi importanti e strategici per il futuro di Grosseto.

“Il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna nella seconda legislatura ci entusiasmerà! – conclude Gabbrielli – Riuscirà a tagliare il traguardo, aggiudicandosi quegli importanti risultati per Grosseto che tutti noi grossetani attendiamo.”

Commenti