Quantcast

Il Pd corre con Culicchi: «Orgogliosi della candidatura, la lista sarà di grande valore»

GROSSETO – Dopo Movimento 5 Stelle e Grosseto Città Aperta, anche il Partito democratico presenta ufficialmente la sua presenza nelle prossime amministrative di Grosseto a sostegno di Leonardo Culicchi e all’interno della colazione del “centrosinistra stellato”.  Un sostegno che non poteva che essere così visto che Culicchi fino a qualche settimana fa è stato segretario del partito a Grosseto, ma proprio per questo per il Pd questa scelta è motivo di grande orgoglio da una parte e di responsabilità dall’altra.

«Siamo orgogliosi di questa candidatura – ha detto Giacomo Termine, segretario provinciale – e da oggi siamo pronti a scendere in campo con tutta la concretezza che il Pd ha nelle sue donne e nei suoi uomini. Siamo pronti a correre e lo faremo. Stiamo naturalmente lavorando alla lista e alla scelta dei candidati al consiglio e quello che possiamo dire è che metteremo in campo le persone più capaci e più rappresentative del territorio. E ci sarà anche qualche sorpresa».

A Termine fa eco Simone Baricci, segretario dell’Unione Comunale del Pd, che pochi giorni fa ha preso la guida del partito proprio dopo l’esperienza di Culicchi. «Con questo progetto politico vogliamo dare alla città un’alternativa all’amministrazione dell’ordinario, all’amministrazione di centrodestra che esalta le normali attività del comune. In questi mesi abbiamo parlato con la città e per tutti la priorità rispetto al futuro sono le infrastrutture. Questa nel nostro programma saranno centrali. L’altra sfida di cui ci occuperemo sarà quella della ricucitura sociale oltre che di quella urbana. Insomma noi vogliamo restituire ai grossetani e non solo una città che offra opportunità a tutti e in particolare ai giovani, i nostri figli, ma anche ai ragazzi che arrivano da altre città e da altre regioni».

I ringraziamenti al Pd, all’unione comunale in particolare, sono arrivati invece da Culicchi. «Ringrazio il partito non per aver scelto me, ma per aver lavorato insieme a me in modo compatto e unanime al progetto della coalizione e all’idea di dare alla città un’opportunità politica e di futuro».

Per conoscere i nomi dei candidati è ancora presto. «Arriveranno a fine agosto». dice Termine.

Alla conferenza stampa di presentazione erano presenti anche la consigliera regionale Donatella Spadi e il responsabile partecipazione dea segretaria nazionale del Pd Marco Simiani.

Commenti