Quantcast

Ribolla e Virtus Maremma uniscono le forze: nuovo campo di calcetto alla pista polivalente foto

RIBOLLA – Fresco di taglio del nastro il nuovo impianto di calcetto a Ribolla. Davanti ad una bella cornice di sportivi e giovani, è stato inaugurato nella zona degli impianti sportivi un campo di calcio a cinque in sintetico, realizzato nella pista polivalente all’interno dello spazio gestito della ProLoco Vivimi.
L’impianto, nato dalla collaborazione delle due associazioni sportive locali Ribolla e Virtus Maremma e della ProLoco di Ribolla, sarà al servizio dei tanti giovani del Comune.

Frutto di questa collaborazione tra associazioni, con lo sponsor e la fornitura di parte del materiale della azienda Brico OK e con il contributo fondamentale di molte persone che in questi giorni si sono prestate con il loro impegno alla creazione di questo impianto.
Al taglio del nastro fatto dal titolare della BricoOK Riccardo Bennati, alla presenza dei presidenti delle due Associazioni Sportive, Rodolfo D’Inca per la Virtus Maremma e Gianluca Agostini per l’Asd Ribolla, la presenza di alcune “vecchie glorie” del Ribolla Calcio “Miners” e a seguire una partitella esibizione dei giovani giocatori della Virtus Maremma.

“L’opera valorizzerà la zona degli impianti sportivi della frazione che permetterà ai giovani e anche ai meno giovani, di avere un nuovo spazio aggregativo – ha detto il responsabile della comunicazione Virtus Luca Papini – Finalmente i ragazzi e i meno giovani della nostra frazione hanno uno spazio per fare attività fisica e stare insieme”
Le due associazioni desiderano ringraziare tutte le persone che, a vario titolo, si sono prodigate in queste giorni a predisporre l’impianto, l’azienda Brico OK di Grosseto, la ditta Corsi Impianti, che ha supportato a livello impiantistico le associazioni, entrambe sempre disponibili e sensibili alle esigenze del territorio.

Commenti