Quantcast

Ubriaco e drogato si ribella alla Polizia e picchia un agente. Arrestato e condannato

Più informazioni su

GROSSETO – Due notti fa, i poliziotti della Questura di Grosseto hanno arrestato uno straniero di 24 anni, con precedenti di polizia, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

L’uomo, durante un normale controllo di polizia, effettuato alle ore 2.30 nei pressi di un bar in via Aurelia Nord, alla richiesta di mostrare i documenti ha iniziato ad inveire in maniera offensiva nei confronti degli agenti e successivamente, nel tentativo di allontanarsi, ha spintonato uno di loro facendolo cadere e colpendolo poi al petto con calci e pugni tanto da costringerlo a farsi medicare al Pronto soccorso.

Una volta raggiunti gli uffici della Questura l’uomo ha continuato ad avere un comportamento ingiurioso ed aggressivo ed ha cercato di compiere gesti autolesionistici.

Per questo stato di forte alterazione è stato trasportato dal 118 al Pronto soccorso dell’ospedale Misericordia, dove le analisi effettuate hanno evidenziato uno stato di intossicazione alcolica e positività al test delle benzodiazepine e a sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

L’uomo infine è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza per essere sottoposto, il mattino seguente, al rito per direttissima che si e concluso con la convalida dell’arresto e con la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo della presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.

Più informazioni su

Commenti