Quantcast

L’appello di Perruzza ai grossetani: «Adottate un cane randagio, non ve ne pentirete»

GROSSETO – “Voglio rivolgere un appello ai grossetani: recatevi al canile comunale, adottate un cane”. Così il capogruppo del Movimento 5 stelle in Comune a Grosseto, Gianluigi Perruzza.

“Oggi – prosegue – è la Giornata internazionale del cane randagio. Ma oltre alle ricorrenze da calendario, credo sia importante dare un segnale concreto: per questo invito tutti i miei concittadini a fare visita ai nostri amici a quattro zampe che attendono, nel canile comunale, qualcuno pronto ad accoglierli nella propria famiglia”.

“Il Movimento 5 stelle è da sempre e per indole vicino alle politiche di tutela e cura degli animali. Siamo un movimento verde, amico dell’ambiente e degli animali – va avanti -. Adottare un cane o un gatto trovatello riempie il cuore di chi compie questo gesto. Ve lo assicuro: sarà molto più grande il bene che farete a voi stessi di quello che farete a loro. Sì, perché condividere un pezzo della propria vita con un animale è una delle esperienze più gratificanti e fantastiche della vita. Un qualcosa che sottintende, ovviamente, grande senso di responsabilità, ma anche tanto, tanto amore”.

“Con la nuova giunta guidata da Leonardo Culicchi ci adopereremo per rendere migliore la struttura del canile di Grosseto e per potenziare e tutelare le colonie feline. Per prima cosa ci daremo da fare per agevolare le adozioni di questi splendidi amici: a partire dall’ampliamento dell’orario di apertura del canile comunale, soprattutto la domenica, quando le famiglie possono visitare con calma gli ospiti della struttura. Penso anche al potenziamento d’iniziative quali i percorsi formativi nelle scuole comunali e le visite organizzate al canile, così da sensibilizzare i giovanissimi al rispetto degli animali”, conclude.

Commenti