Quantcast

La Maremma alle Olimpiadi: tecnico in partenza per Tokyo con la squadra di atletica

GROSSETO – Ancora un prestigioso riconoscimento per l’atletica maremmana. Il tecnico Claudio Pannozzo è in partenza per le Olimpiadi di Tokyo, nella squadra che rappresenta l’Italia. Da tre anni il grossetano è uno dei più stretti collaboratori a livello nazionale nel settore del mezzofondo, in particolare con il ruolo di responsabile della corsa campestre e di tutta l’attività su strada. Con questo incarico seguirà in Giappone gli azzurri che saranno impegnati nelle gare di maratona, in programma a Sapporo nelle ultime due giornate dei Giochi, sabato 7 e domenica 8 agosto.

La partecipazione di Pannozzo all’evento a cinque cerchi è un nuovo motivo di soddisfazione per l’Atletica Grosseto Banca Tema del presidente Adriano Buccelli. Il tecnico maremmano, che è a tutti gli effetti un allenatore della società biancorossa, nel 2005 ha avviato la collaborazione con il settore nazionale in campo giovanile e poi assoluto. Nelle scorse stagioni è stato nominato allenatore benemerito, un titolo che spetta soltanto ai più meritevoli per l’attività svolta, e ha ottenuto il più alto grado di formazione previsto dal sistema sportivo, con la qualifica di tecnico di 4° livello europeo. Tra i suoi risultati più significativi, quello di aver portato un atleta alle Olimpiadi con la presenza del maratoneta Stefano La Rosa ai Giochi di Rio, cinque anni fa. Nel suo curriculum anche diverse pubblicazioni su riviste e la Quercia al merito atletico di primo grado, l’onorificenza attribuita dalla Federazione italiana a quanti abbiano saputo distinguersi nella loro azione a favore dell’atletica leggera.

Commenti