Quantcast

La Pugilistica Grossetana esulta, Samà e Spaventi sbancano al Trofeo di Carrara

GROSSETO – Trionfo della Società Pugilistica Grossetana Umberto Cavini a Marina di Massa, con i successi di Tommaso Samà, che ha conquistato il Trofeo di Carrara, e di Matteo Spaventi. I due atleti allenati da Simone Giorgetti, coadiuvato all’angolo da Matteo Diddi, sono stati applauditi per le loro vittorie.
Samà si è aggiudicato il Trofeo di Carrara nella categoria 56 Youth con un ottimo match, che dopo un conteggio a suo favore e’ stato interrotto per uno scontro involontario tra le teste, andando così alla lettura dei cartellini alla terza ripresa.

Nella categoria 60 kg Spaventi ha fatto suo l’incontro dopo aver fatto subire al suo avversario 4 conteggi in due riprese, l’arbitro ha interrotto il match prima del limite. Spaventi combatterà per la finale sabato 31 luglio.
Orgoglioso il presidente Fabrizio Corsini per la prestazione dei suoi ragazzi, che stanno portando in alto i colori della Società Pugilistica Grossetana Umberto Cavini.

Commenti