Quantcast

Imu: modifica al regolamento comunale. Ecco cosa cambia

GROSSETO – Il Comune di Grosseto ha approvato le modifiche al regolamento per l’applicazione dell’imposta municipale propria (Imu), introducendo l’esenzione anche per gli immobili concessi a soggetti senza scopo di lucro per il perseguimento delle loro finalità sociali.

Sfruttando l’opportunità concessa dalla normativa vigente, l’amministrazione ha voluto premiare ed incentivare i soggetti che decidono di privarsi dell’uso di un bene proprio in favore della collettività, concedendolo in comodato gratuito al Comune o ad altro ente territoriale o non commerciale, per l’esercizio dei propri scopi istituzionali o statutari.

“Il Comune continua a sostenere e valorizzare coloro che mettono in atto comportamenti virtuosi con finalità sociali a beneficio della nostra città – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore Giacomo Cerboni – in questo caso anche attraverso modalità diverse di gestione dei beni immobili”.

Commenti