Quantcast

Emergenza Covid: arrivano i buoni spesa per le famiglie. Ecco come fare domanda

GROSSETO – Aperto il bando per richiedere buoni per gli acquisti per le famiglie in difficoltà a seguito dell’emergenza Covid. Per i cittadini dei venti Comuni dell’area socio sanitaria Amiata Grossetana, Colline Metallifere e Grossetana la domanda si fa online sul sito www.coesoareagr.it.

C’è tempo fino al 31 agosto per presentare domanda per i buoni spesa. La somma stanziata dalla Regione, infatti, verrà distribuita da Coeso Società della Salute alle persone e famiglie che ne faranno richiesta, in base ai requisiti necessari previsti del bando.

Il valore complessivo del buono spesa sarà erogato in un’unica soluzione, tenendo conto del valore Isee e della valutazione della situazione specifica del soggetto richiedente da parte del Servizio sociale. Tra gli elementi che saranno considerati e che sono espressi nel bando pubblicato sul sito del Coeso Società della Salute (www.coesoareagr.it), vi sono, ad esempio, difficoltà lavorative, economiche e sociali derivanti, soprattutto, dall’emergenza Covid 19.

L’importo del buono sarà comunque stabilito al termine della fase istruttoria delle domande, anche in base al numero complessivo di domande pervenute e alle risorse economiche disponibili. I nuclei familiari che non beneficiano di altre forme di intervento pubblico avranno chiaramente la priorità.

La richiesta dei buoni spesa, che si può presentare dal 26 luglio al 31 agosto, è destinata ai residenti dei comuni di: Arcidosso, Campagnatico, Castel del Piano, Castell’Azzara, Castiglione della Pescaia, Cinigiano, Civitella Paganico, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccalbegna, Roccastrada, Santa Fiora, Scansano, Scarlino, Seggiano, Semproniano.

La domanda dovrà essere presentata compilando il modulo online all’indirizzo www.coesoareagr.it e sarà possibile presentare domanda una sola volta per ogni nucleo familiare. I buoni, salvo proroghe, dovranno essere spesi entro il 28 gennaio 2022.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 0564.439210 oppure scrivere all’indirizzo mail a.solimeno@coesoareagr.it.

Commenti