Quantcast

#amministrative2021: Culicchi avanza e spodesta Pizzuti. Vivarelli Colonna rimane terzo

GROSSETO – Appuntamento con la quinta settimana di sondaggio lanciato da IlGiunco.net in vista delle elezioni amministrative di questo autunno nel Comune di Grosseto.

Passa in testa il candidato del “centrosinistra stellato” Leonardo Culicchi, che spodesta Valerio Pizzuti (Polo liberale e riformista formato da Psi, Italia viva e Azione) dopo tre settimane di prima posizione.

Culicchi guadagna 22,4 punti percentuali, risultando il candidato sindaco più votato con il 34,5% dei voti. Dall’altro lato, Pizzuti perde il 36,5% dei voti, passando dalla prima alla seconda posizione con il 32,7% delle preferenze.

sondaggio 26 luglio

Nell’ultima rilevazione, Culicchi e Pizzuti viaggiano vicini, separati da solo l’1,8% dei voti. Diverso il caso del terzo “classificato”, l’attuale sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, in corsa per il centrodestra. Il candidato conquista il 23,6% dei voti, il 9,1% dei voti in meno rispetto a Pizzuti e il 10,9% in meno di Culicchi. La performance di Vivarelli Colonna è comunque migliore rispetto a quella della settimana precedente, aumentando il suo bacino elettorale dell’8,6% delle preferenze.

Al quarto posto troviamo il candidato del Pci Dario Bibbiani con il 5,5% dei voti, seguito da Emanuele Perugini (Polo civico) e Carlo Vivarelli (Italexit), entrambi all’1,9% delle preferenze.

SUL SONDAGGIO

Al sondaggio di questa settimana hanno partecipato 55 utenti, la scorsa settimana 107. Ricordiamo che con i moduli di Google, che raccolgono i voti del nostro sondaggio, è ammessa un’unica risposta per account.

La rilevazione è stata fatta nel periodo che va dal 19 al 25 luglio.

La domanda – Quale candidato sindaco votereste alle amministrative del comune di Grosseto? A questa risposta potevate scegliere una delle opzioni che abbiamo indicato, cioè i nomi dei candidati attualmente in campo. Li abbiamo messi in ordine alfabetico.

Nota bene – Ricordiamo che la nostra iniziativa, indipendentemente dai risultati, non è basata su un campione statistico in particolare e non ha valenza scientifica. È solamente un’opportunità che diamo ai nostri lettori per comprendere meglio fenomeni che ci riguardano e che riguardano il nostro territorio.

VOTA IL NUOVO SONDAGGIO QUI Cambia la rilevazione: parte il primo sondaggio sulle liste

 

 

Commenti