Quantcast

Le Fiamme gialle sequestrano 26 kg di hashish: il sindaco premia i finanzieri

GROSSETO – “Oggi ho voluto personalmente complimentarmi con gli uomini della Guardia di Finanza per il servizio prestato, consegnando delle pergamene al capitano Antonio Giordano, al maresciallo Tommaso Cericola, al brigadiere Michele Schiavone, all’appuntato Daniele Demasi, all’appuntato Emiliano Tonini con il cane antidroga Dankan. Tutti sotto la guida del colonnello Cesare Antuofermo“, dice il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, che stamani ha accolto i militari delle Fiamme gialle in Comune.

“Nei giorni scorsi infatti – prosegue il primo cittadino – i militari della Guardia di Finanza, con l’aiuto delle unità cinofile, hanno portato a termine una grande operazione antidroga, il più grande sequestro di droga su strada della provincia di Grosseto – 262 panetti di hashish per un peso complessivo di 26 chilogrammi.

Grazie all’intervento di Dankan, il pastore tedesco antidroga, i militari sono riusciti ad intercettare le sostanze stupefacenti in un furgone che trasportava mobili.

Ringrazio i militari che hanno portato avanti le operazioni e tutta la Guardia di Finanzia per il servizio che svolge quotidianamente sul territorio”, conclude Vivarelli Colonna.

 

Commenti