Quantcast

“Matrimonio turistico” tra Giglio e Parco nazionale: inaugurato l’infopoint dell’isola fotogallery

ISOLA DEL GIGLIO – In occasione dei 25 anni del Parco Nazionale Arcipelago Toscano si è svolta ieri la giornata degli eventi programmata nella splendida Isola del Giglio. Una delegazione elbana ha raggiunto l’isola per incontrare la comunità gigliese e festeggiare questo anniversario.

Il primo evento l’inaugurazione del nuovo punto informativo a Giglio Porto. Un taglio del nastro inaugurale frutto di un accordo di collaborazione tra Proloco Isola del Giglio e Parco Nazionale per dare sempre migliori servizi ai visitatori. È stato mostrato il nuovo allestimento a cui si aggiungeranno a breve i nuovi spazi interattivi con dispositivi multimediali.

Presenti l’assessore regionale al turismo Leonardo Marras, il sindaco dell’Isola del Giglio Sergio Ortelli, il presidente del Parco Giampiero Sammuri, il vicepresidente del Parco Stefano Feri, e il presidente della Proloco Alessandro Centurioni, insieme a cittadini e forze dell’ordine.

Negli interventi Ortelli ha parlato di “Un matrimonio turistico” tra Parco e Proloco. Sammuri ha sottolineato il miglioramento delle relazioni tra Parco e territorio in questi ultimi anni.

L’assessore regionale Leonardo Marras ha espresso parole di apprezzamento per questa iniziativa sottolineando tra le altre cose la credibilità internazionale raggiunta dal Parco.

A seguire, si è svolta nella Sala dei Lombi a Giglio Castello, la presentazione del bilancio di sostenibilità del Parco. Sammuri ha illustrato alcuni dati degli ultimi quattro anni del parco con una sottolineatura su quelli di Giglio e Giannutri. Ha poi ringraziato tutto il personale del Parco, il direttore e lo staff di Info park per aver lavorato molto per questi ottimi risultati, per i quali ha appena ottenuto il riconoscimento del Pegaso d’oro dal Presidente della Regione Toscana Giani, per lui una grande emozione.
A fine presentazione l’assessore regionale Marras e l’assessore comunale Walter Rossi sono intervenuti per fare i complimenti per il lavoro svolto dal Parco.

Per l’occasione i gigliesi Andolfi hanno allestito una mostra di cartoline storiche dell’Isola del Giglio molto interessanti.

«Oggi una bellissima giornata, – ha detto il vicepresidente del Parco Stefano Feri su Facebook – storica per certi versi e per chi conosce le dinamiche del territorio e ha seguito questi 25 anni di Parco. Dopo l’inaugurazione dell’infopoint, al Porto, che a breve potrà ospitare il ritorno dell’ufficio della Proloco e dell’infopark e che dovrà essere completato nel piano sottostante ( nel quale verrà creato un centro di divulgazione multimediale) nella sala dei Lombi è stato presentato il bilancio di sostenibilità, ovvero il bilancio degli ultimi 4 anni in forma sintetica e intuitiva in modo da mostrare, numeri alla mano, gli investimenti, le iniziative e i progetti del parco. Molti gli obiettivi raggiunti e molti i temi aperti e i problemi da affrontare; temi che rappresentano le sfide, sempre stimolanti, del presente e del prossimo futuro».

Commenti