Quantcast

Scientia Iuris si presenta: a Grosseto la start up innovativa che punta su formazione e tecnologia fotogallery video

GROSSETO -Si chiama Scientia Iuris ed è la startup tutta grossetana che si occupa di formazione giuridica professionale e promuove eventi legati al mondo della digitalizzazione dello studio legale.

Giovanni Niccolò Antichi

Un progetto nato dall’esperienza maturata dall’attività dello studio legale Antichi e presentato ieri sera dall’avvocato Giovanni Niccolò Antichi in uno dei luoghi d’eccellenza della nostra Maremma, all’Argentario Golf Resort.

All’iniziativa di presentazione di Scientia Iuris era presente anche il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

«Scientia Iuris nasce a Grosseto nel dicembre 2020 con l’idea di sviluppare e produrre servizi innovativi ad alto contenuto tecnologico nell’ambito del settore legale.

«Parte del core business aziendale – spiegano da Scientia Iuris – è dedicato inoltre alla promozione di iniziative ed eventi formativi, educativi e culturali in ambito giuridico, economico e sociale. La nostra idea di servizio è  quella di un servizio di legal technology ad alto contenuto tecnologico per fornire ad aziende e consumatori uno specifico supporto nella automatizzazione dell’incarico al professionista dei servizi legali e in particolare della conduzione “fai-da-te” di “due diligence” in materia legale (pareri preventivi di legittimità di processi e transazioni commerciali, valutazione preventiva di proponibilità di azioni legali previo esame delle alternative alla giurisdizione; strumenti per l’analisi dei documenti, dei precedenti e dei dati rilevanti).  La mission di Scientia Iuris è quella proporsi nel settore legale come avanguardia per la produzione di contenuti tecnologici per lo sviluppo di law best practices».

Commenti