Quantcast

Grosseto “fuori di testa” per l’Italia: in migliaia urlano di gioia. IL VIDEO ESCLUSIVO fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – C’era un’intera città ieri notte in piazza per celebrare il trionfo degli Azzurri agli Europei di calcio. Un’intera città che ha perso la testa di gioia per i ragazzi della Nazionale dopo l’impresa a Wembley. Una grande vittoria, sofferta come tutte quelle belle che entrano nella storia.

finale europei

E questa storia, degli Azzurri campioni e della Maremma che li osanna, l’abbiamo voluta raccontare anche noi in un video esclusivo che abbiamo girato stanotte per le vie e per le piazze della città, invase da migliaia di grossetani in giubilo.

Cori, caroselli, trombe, clacson, tamburi: Grosseto si è trasformata in un immenso stadio di calcio pieno di tifosi e la curva nord di questo enorme tempio del football è stata piazza Fratelli Rosselli, per tutti piazza della vasca. È lì che giovani e famiglie si sono ritrovati in massa per gridare al cielo che l’Italia dopo 53 anni è tornata campione d’Europa. Siamo tornati i più forti del continente, siamo tornati primi in una grande competizione internazionale dopo la straordinaria cavalcata del mondiale tedesco del 2006.

Una notte magica che nessuno dimenticherà e che noi abbiamo voluto fissare per sempre nelle nostre immagini: foto e video per non cancellare mai più dai nostri occhi la felicità per una vittoria tanto sperata e per un gruppo di ragazzi che dopo mesi difficili ci ha regalato un mese di grandi emozioni. Sette partite, tre diversi stadi e una finale degna dei racconti più romantici della storia del calcio.

Adesso è l’ora di goderci questo trionfo, facciamo guardando queste immagini e condividendole sui social per fissarle per sempre nella nostra memoria. Viva i campioni d’Europa, viva l’Italia.

Più informazioni su

Commenti