Quantcast

Casamenti presenta la lista: «Noi uniti facciamo il bene di Orbetello» fotogallery video

ORBETELLO – «La nostra forza è la squadra» con questo slogan il primo cittadino lagunare in carica, Andrea Casamenti, presenta la sua lista Patto per il futuro chiedendo agli orbetellani di confermarlo per altri cinque anni alle redini del Comune.

Casamenti Patto Futuro 2021

«In questi cinque anni – esordisce Casamenti – abbiamo garantito stabilità amministrativa, abbiamo risolto tante problematiche, la nostra forza è la nostra compattezza, senza la quale non saremmo riusciti a superare le tante difficoltà che ci si sono presentate, come la tromba d’aria che si abbattuta sul nostro territorio, i 16 difficilissimi mesi di emergenza covid che deve essere ancora superata e ci ha messo a dura prova. Per questa nuova avventura abbiamo scelto persone rappresentative di ogni territorio del comune, personalità civiche che rappresentano il 60% della nostra forza ma non mancano anche esponenti dei partiti di centrodestra, a cui appartengo io stesso da indipendente».

Una lista di 16 personalità tra cui molti indipendenti, nella quale non mancano rappresentanze di Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e Udc. 9 sono gli uscenti che chiedono ai cittadini di essere riconfermati, 7 le persone nuove che si inseriscono all’interno del progetto Patto per il Futuro «Siamo molto soddisfatti – prosegue Casamenti – abbiamo fatto un lavoro importante che vogliamo proseguire per risolvere definitivamente le problematiche del nostro Comune».

Prima di presentare ufficialmente i 16 candidati, il sindaco uscente dedica due parole all’avversario Mario Chiavetta, candidato a sindaco del centro sinistra lagunare: «Non è mia intenzione attaccarlo – chiarisce – però deve essere chiaro che il mio avversario non è il nuovo ma è l’ex assessore ai lavori pubblici della giunta precedente che ha realizzato poco o niente. Anche in merito alla Laguna non accettiamo le sue accuse, sono sei anni che in estate tutto fila liscio e il Comune è stato soggetto attuatore per 6 mesi nel 2015, all’epoca del disastro. Da parte nostra abbiamo risolto molti problemi, a partire dalle cucine dell’alberghiero, passando per l’escavo del porto di Talamone, il bocciofilo di Albinia, la piazza di Fonteblanda, la costruzione della scuola elementare di Albinia e a Orbetello sta per partire la bonifica della Sitoco, tutti traguardi storici dopo anni di immobilismo della giunta precedente».

I 16 candidati che fanno parte di Patto per il Futuro sono:
Sabrina Baldoncini originaria di Polverosa, vive da 10 anni a Orbetello Scalo, è laureata in giurisprudenza ed è impiegata nel settore turistico;

Roberto Berardi, senatore della Repubblica nella fila di Forza Italia e delegato uscente ai lavori pubblici, responsabile anche di protezione civile e polizia municipale;

Daniele Cartoni socio della Cooperativa “I Pescatori”, presidente della Pro Loco di Orbetello Scalo;

Giorgio Checcacci di Polverosa, da sempre attivo nell’associazionismo;

Silvia Magi, attuale presidente del consiglio comunale ed esponente della Lega Nord;

Luca Minucci, attuale assessore all’ambiente ed esponente di Fratelli d’Italia;

Matteo Mittica, avvocato e attuale consigliere comunale con delega allo sport, esponente di Forza Italia e capogruppo di maggioranza in consiglio comunale;

Maddalena Ottali, attuale assessore al commercio al turismo e alla cultura;

Antonio Papini, pensionato legato al mondo cattolico;

Michele Pianelli, farmacista lagunare, attuale assessore alla sanità ed esponente della Lega Nord;

Chiara Piccini, vice sindaco uscente con delega al sociale, alla scuola e alla casa;

Ivan Poccia, maresciallo della capitaneria di porto, attuale consigliere comunale con delega al demanio e al diportismo  ed esponente di Fratelli d’Italia;

Mirko Roncucci, il più giovane della lista che lavora nel turismo e attuale capitano della squadra di calcio dell’Orbetello;

Anna Sabatino, di Talamone, una frazione che da tempo non esprimeva un candidato;

Luigina Scotto, infermiera in pensione, da sempre attiva nell’associazionismo;

Luca Teglia, attuale assessore con delega all’urbanistica ed esponente di Forza Italia.

 

 

 

 

 

 

Commenti