Quantcast

Rotary e Comune realizzano un campo da street basket per i giovani

MASSA MARITTIMA – A Massa Marittima, nell’area esterna della scuola primaria di viale Martiri della Niccioleta, è in corso di realizzazione un nuovo campo da street basket, 3 contro 3, che sarà inaugurato venerdì 9 luglio, alle ore 18.

Il progetto è stato finanziato dal Comune di Massa Marittima in collaborazione con il Rotary ed è nato proprio per volontà del suo presidente, Magdy Lamey, che, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche giovanili del Comune, ha voluto offrire ai ragazzi della città uno spazio di libero accesso in cui promuovere il benessere e i corretti stili di vita, attraverso lo sport all’aria aperta.

In particolare il Comune di Massa Marittima ha ripristinato l’asfalto della piattaforma che già esisteva nell’area esterna alla scuola e il Rotary ha finanziato la resina e l’acquistato il canestro.

All’inaugurazione interverranno il sindaco di Massa Marittima, Marcello Giuntini, l’assessore comunale Irene Marconi, il presidente del Rotary, Magdy Lamey e sarà organizzato un piccolo torneo di street basket.

“Il campo da street basket era un’esigenza molto sentita dai giovanissimi – afferma Irene Marconi, assessore comunale alla pubblica istruzione e alle Politiche Giovanili – che a più riprese si erano rivolti all’amministrazione comunale. Questo intervento è stato pensato per garantire alla città un nuovo spazio di aggregazione per i giovani ma al tempo stesso sarà al servizio della scuola, che sempre più promuove nella propria didattica l’insegnamento e le attività all’aria aperta. Il campo sarà consegnato ai ragazzi e loro diventeranno i principali custodi. Siamo grati al Rotary per aver in questo anno dimostrato grande attenzione e sensibilità nei confronti delle esigenze dei giovani, prima con la donazione delle borracce agli alunni della scuola primaria per ridurre l’uso della plastica e adesso con questa nuova iniziativa per lo sport”.

“Abbiamo a cuore l’ambiente e il benessere dei ragazzi e dei nostri concittadini – commenta Magdy Lamey, presidente del Rotary di Massa Marittima – La missione del Rotary è la promozione del benessere per migliorare la qualità della vita della nostra città. In risposta alle lunghe limitazioni imposte dalla pandemia abbiamo perciò scelto di privilegiare gli spazi aperti offrendo ai nostri concittadini un servizio importante, gratuito e stimolante.”

Nella foto da sinistra: il titolare della ditta Omega che ha realizzato la resina, Magdy Lamey, presidente del Rotary di Massa Marittima e l’assessore Irene Marconi.

Commenti