Quantcast

Rinnovabili, Sani: «Parco solare in Maremma rischia di diventare ecomostro»

Più informazioni su

GROSSETO – “E’ necessario trovare un giusto equilibrio tra lo sviluppo delle energie rinnovabili e la salvaguardia dell’ambiente. È però evidente che i parchi solari come quello fotovoltaico di circa 110 ettari, che potrebbe essere realizzato a Manciano in provincia di Grosseto, non rappresentano però un compromesso accettabile”: è quanto dichiara Luca Sani, deputato Pd, sulla risposta alla sua interrogazione al Ministero della Transizione ecologica che si è svolta a Montecitorio.

“Condivido comunque pienamente quanto dichiarato dal Ministero sulla necessità di utilizzare le risorse del Pnrr per far crescere la quota energetica verde tutelando il patrimonio culturale ma anche il paesaggio, i campi, le foreste e i corpi idrici, disincentivando al tempo stesso gli impianti con moduli collocati a terra rispetto a quelli sui tetti di edifici e capannoni. È stato inoltre annunciato che una commissione interministeriale individuerà le aree idonee: chiediamo da subito che su quella di Manciano venga fatta una analisi attenda ed approfondita”: conclude Luca Sani.

Più informazioni su

Commenti