Quantcast

#tuttoweekend, dalle mostre ai concerti: ecco gli eventi del fine settimana maremmano

GROSSETO – Con l’arrivo della bella stagione e l’allentamento delle misure anti-Covid, il fine settimana maremmano sembra tornare verso la normalità. Ma cosa si può fare in questo weekend? Ecco tutti gli eventi organizzati in Provincia di Grosseto per venerdì, sabato e domenica.

VENERDI’ 25 GIUGNO

CAMPAGNATICO

CAMPAGNATICO – Sarà Dante Alighieri il grande protagonista del prossimo fine settimane di Campagnatico. Venerdì 25 giugno: ore 20,30 presentazione itinerario ‘Il cammino di Dante’; ore 21 presentazione del libro ‘Il sommo italiano Dante e identità della nazione’ di F. Conti; 21,30 spettacolo I Teatranti di Fabio Cicaloni ‘Tre donne intorno al cor mi son venute’. LINK EVENTO

Dante Alighieri

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Al Castello di Castiglione della Pescaia riparte il cinema sotto le stelle. Venerdì alle 21.30 sarà proiettato Estate ’85 (Ete’ 85) (QUI LA SCHEDA DEL FILM). Per prenotare e per tutte le informazione consultare la pagina Facebook di Cinema Castello Castiglione della Pescaia. Si consiglia la prenotazione.

Cinema all'aperto cdp

FOLLONICA

FOLLONICA – Nel giardino del Casello Idraulico Michele Cafaggi porta uno spettacolo di clownerie, con giochi d’acqua e bolle di sapone giganti. “Fish&bubbles”, di e con Michele Cafaggi e con la regia di Ted Luminarc, si terrà venerdì 25 giugno alle 21.30 nel giardino del Casello Idraulico. LINK EVENTO

Michele Cafaggi

GROSSETO

GROSSETO – Dal 24 al 27 giugno torna a Grosseto Trame Festival – serrande chiuse per arte aperta, il progetto di arte urbana realizzato da Clan con il contributo di Fondazione CR Firenze ed il sostegno del Comune di Grosseto. 14 artisti provenienti da tutta Italia per 14 serrande da dipingere nel centro storico cittadino. Quest’anno, oltre alle opere su serranda, Trame 21 propone anche tre laboratori creativi gratuiti. IL PROGRAMMA A QUESTO LINK

Progetto Trame - Serrande chiuse per arte aperta

GROSSETO – Il progetto “La città dei lettori”, la manifestazione dedicata al libro e alla letteratura arriva a Grosseto con “Grosseto dei lettori”, per un doppio appuntamento, il 25 e 26 giugno al Baluardo Mulino a Vento delle Mura Medicee (Via Mulino a Vento), per la prima edizione diffusa della manifestazione. IL PROGRAMMA A QUESTO LINK

GROSSETO – Dal 22 al 27 giugno la sala “San Lorenzo” del palazzo vescovile di Grosseto, in corso Carducci 11, ospiterà la mostra “Il filo racconta”, esposizione dei lavori realizzati a mano dalle socie del Club del ricamo e delle arti femminili. LINK EVENTO

mostra "Il filo racconta"

GROSSETO – Da sabato 22 maggio il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura ospita la mostra “Le variabili del colore” con opere del pittore Primo Conti. La rassegna, ideata da Carlo Sisi, a cura di Anna Mazzanti e Susanna Ragionieri, rientra nel progetto “Il lavoro culturale” dedicato a Luciano Bianciardi nel cinquantennale della morte ed è promossa dal Comune di Grosseto con Fondazione CR Firenze, Fondazione Primo Conti e il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura. Resterà in esposizione fino a domenica 5 settembre, aperta al pubblico a dal giovedì alla domenica con orario 10-13 e 16-19: per prenotare chiamare il numero 0564 488066 o scrivere a collezioneluzzetti@gmail.com. Il biglietto d’ingresso costa 3 euro (ridotto a 2 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura, mentre con 5 euro sarà possibile visitare – oltre alla mostra di Primo Conti – anche il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti). L’inaugurazione aperta al pubblico è prevista per le ore 16 di sabato 22 maggio. Maggiori informazioni a questo LINK.

ALBERESE – Che senso ha il mare? Che significato, quale sensazione, quale è l’emozione che ci conduce verso il mare? Il mare ha un richiamo ancestrale che rappresenta un senso tutto suo mentre allo stesso tempo accarezza tutti i nostri sensi. La mostra di pittura “Il senso del mare” porta ad Alberese (Grosseto) quadri di grandi dimensioni che fanno percorrere le numerose strade del mare. Il noto pittore fiorentino Mauro Mannelli, assiduo frequentatore di questo angolo di Toscana, colora ancora una volta la Maremma con nuove opere dedicate al mare e alla natura selvaggia che caratterizza questi luoghi. La mostra sarà visitabile fino a fine settembre. LINK EVENTO

Mauro Mannelli

ISOLA DEL GIGLIO

ISOLA DEL GIGLIO –  Un ricco calendario di attività per scoprire la natura, la storia e le produzioni dell’isola del Giglio insieme al Parco Nazionale Arcipelago Toscano. Venerdì 25 giugno Trekking del km0. In equilibrio fra la terra e il mare: visita con degustazione nel frutteto.
Michele Galeotti, con l’aiuto del padre e il coinvolgimento delle generazioni più giovani, coltiva in località Scopeto un frutteto e una vigna, su un terreno già lavorato dal nonno: con una breve passeggiata raggiungeremo il podere, per incontrare questi infaticabili produttori, che ci aiuteranno a scoprire come si lavora oggi la terra, ma anche come si lavorava nel passato. Negli ultimi anni Michele ha unito la passione per la terra a quella per la cucina: assaggeremo i suoi semplici piatti a km0, degustando pesce, frutta e vino, cenando all’aperto davanti ad un tramonto perfetto. Ritrovo: ore 18 – Durata: 3 ore – Difficoltà: facile – Evento su prenotazione, € 18, comprensivi di escursione e degustazione. Per prenotare online: infopark.sl3.eu/book-now/4-giglio/180-in-equilibrio-fra-terra-e-mare-alla-scoperta-del-frutteto/

Isola del Giglio

MANCIANO

MANCIANO – L’attesa del Manciano street music festival quest’anno sarà più dolce. Per accompagnare il pubblico alle quattro serate principali, che si terranno dal 22 al 25 luglio, arriva “Musica in strada”: quindici appuntamenti che riempiranno le serate di giungo e luglio per arrivare all’undicesima edizione del festival. Venerdì 25 giugno, alle ore 21.30, appuntamento con le False partenze al parco pubblico Mazzini di Manciano, per una serata organizzata in collaborazione con l’Avis di Manciano per la Giornata mondiale del donatore. LINK EVENTO

False partenze 2021

MASSA MARITTIMA 

MASSA MARITTIMA – Si terrà venerdì 25 giugno, alle ore 20, il primo dei quattro aperitivi/cena, abbinato alla visita guidata, nel suggestivo contesto della Torre del Candeliere di Massa Marittima. LINK EVENTO

MASSA MARITTIMA – Da sabato 19 giugno a venerdì 2 luglio la Galleria Spaziografico di Massa Marittima ospita Wisteria, la personale di Carla Moscatelli. La mostra è caratterizzata da un forte e immediato impatto visivo: una sequenza di circa cento opere di piccolo formato (10×10 cm) che si susseguono in file ordinate e che rappresentano lo stesso soggetto, il fiore del glicine, interpretato attraverso luci e sfumature diverse l’una dall’altra, nessuna uguale a se stessa. LINK EVENTO

Torre del Candeliere 2019

MASSA MARITTIMA – Tra gli eventi in calendario a Massa Marittima fino a fine mese:
Dal 26. al 27.06. al Cassero Senese “Aspettando Massa Diebus” Shooting Fotografico
Dal 26.06. al 4.07. al Palazzo dell’Abbondanza “Inferno, Purgatorio e Paradiso” Esposizione di arti figurative
Domenica 27. alle 21.00 al Giardino di Norma “Resistere per esistere” Concerto Maram Oriental Ensamble
Domenica 27. alle 8.30 Prata 2° Raduno MTB Angry Donkey Prata.

VALPIANA – L’estate della Ferriera di Mezzo prosegue venerdì 25 giugno dalle 19,30 con l’incontro fra Sergio Sgrilli e Gianni Giannini, “Due generazioni a confronto che si ritrovano per parlare male di una terza” nello splendido scenario dietro all’azienda La Novella. LINK EVENTO

Sergio Sgrilli

PIOMBINO

PIOMBINO – Venerdì 25 giugno alle ore 10.30, 11.30 e 16.30, il museo archeologico di Piombino propone un nuovo appuntamento con le visite tematiche. Questo venerdì la visita in programma è “I capolavori del museo. Una visita speciale fra artigianato e arte dalla preistoria al tardoantico”. LINK EVENTO

Museo archeologico del territorio di Populonia - Piombino

PITIGLIANO

PITIGLIANO – Al via dal 18 giugno al 30 luglio il ciclo di incontri “Spazi d’autore. Letture al Museo degustando” in programma ogni venerdì, dalle ore 17 e 30 alle 19 e 30, al Museo Archeologico all’aperto Alberto Manzi. Ingresso gratuito, su prenotazione. LINK EVENTO

SCARLINO

SCARLINO – La cooperativa “LeAli” da venerdì 25 giugno organizza ogni settimana un’escursione in notturna nella natura delle Costiere di Scarlino di cui fa parte anche la spiaggia di Cala Violina. La rassegna “Racconti di stelle” ha il patrocinio del Comune di Scarlino: ogni venerdì alle 19 le guide della cooperativa accompagneranno turisti e residenti in una camminata di cinque chilometri (andata e ritorno) nel bosco per arrivare a Cala Violina e qui fermarsi ad aspettare il calare della notte per poi ammirare le stelle. LINK EVENTO

escursione Cala Violina

SABATO 26 GIUGNO

CAMPAGNATICO

CAMPAGNATICO – Sarà Dante Alighieri il grande protagonista del prossimo fine settimane di Campagnatico. Sabato 26 giugno: ore 16 raccontare il Medioevo di Federico Fioravanti, 17,30 visita guidata del borgo medievale (a pagamento), 18,30 rappresentazione dantesca Siria Corradini e concerto dei maestri Merine e Garofalo, 20 cena medievale con caldaro di lumache a numero chiuso (25 euro prenotazione obbligatoria). LINK EVENTO

Campagnatico

CAPALBIO

CAPALBIO – Al via la stagione estiva di Capalbio. Si apre sabato il ricco calendario di appuntamenti organizzati da Fondazione Capalbio e dal Comune per animare l’estate di capalbiesi e turisti. Sabato 26 giugno, alle 20, l’anfiteatro del Leccio, a Poggio del Leccio, per la prima volta si apre ai visitatori per la prima volta dopo l’intervento di recupero, per la performance “Ascolto il tuo cuore, Capalbio. Respirare la musica”. LINK EVENTO

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Al Castello di Castiglione della Pescaia riparte il cinema sotto le stelle. Sabato alle 21.30 sarà proiettato Cosa sarà (QUI LA SCHEDA DEL FILM). Per prenotare e per tutte le informazione consultare la pagina Facebook di Cinema Castello Castiglione della Pescaia. Si consiglia la prenotazione.

GROSSETO

GROSSETO – Dal 24 al 27 giugno torna a Grosseto Trame Festival – serrande chiuse per arte aperta, il progetto di arte urbana realizzato da Clan con il contributo di Fondazione CR Firenze ed il sostegno del Comune di Grosseto. 14 artisti provenienti da tutta Italia per 14 serrande da dipingere nel centro storico cittadino. Quest’anno, oltre alle opere su serranda, Trame 21 propone anche tre laboratori creativi gratuiti. IL PROGRAMMA A QUESTO LINK

Inaugurazione Trame 2021

GROSSETO – Il progetto “La città dei lettori”, la manifestazione dedicata al libro e alla letteratura arriva a Grosseto con “Grosseto dei lettori”, per un doppio appuntamento, il 25 e 26 giugno al Baluardo Mulino a Vento delle Mura Medicee (Via Mulino a Vento), per la prima edizione diffusa della manifestazione. IL PROGRAMMA A QUESTO LINK

GROSSETO – Tre eventi, nel suggestivo chiostro della Biblioteca Chelliana, danno il via ai prossimi appuntamenti del Festival Musicale Eufonica. L’ultimo incontro, il 26 giugno, vede violino e viola affiancarsi in un repertorio davvero unico, che grazie alla maestria di Luca Rinaldi e Carmelo Giallombardo, regalerà al pubblico momenti di alto spessore musicale. LINK EVENTO

GROSSETO – Doppio appuntamento con il “Bucinella Festival”. Sabato 26 e domenica 27 giugno alle 21 al Giardino dell’Archeologia va in scena “Beatrice!”, spettacolo teatrale con i ragazzi dei laboratori Industrilab organizzato dal Comune di Grosseto e dall’associazione culturale Escargot. LINK EVENTO

Bucinella festival

GROSSETO – Dal 22 al 27 giugno la sala “San Lorenzo” del palazzo vescovile di Grosseto, in corso Carducci 11, ospiterà la mostra “Il filo racconta”, esposizione dei lavori realizzati a mano dalle socie del Club del ricamo e delle arti femminili. LINK EVENTO

GROSSETO – Da sabato 22 maggio il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura ospita la mostra “Le variabili del colore” con opere del pittore Primo Conti. La rassegna, ideata da Carlo Sisi, a cura di Anna Mazzanti e Susanna Ragionieri, rientra nel progetto “Il lavoro culturale” dedicato a Luciano Bianciardi nel cinquantennale della morte ed è promossa dal Comune di Grosseto con Fondazione CR Firenze, Fondazione Primo Conti e il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura. Resterà in esposizione fino a domenica 5 settembre, aperta al pubblico a dal giovedì alla domenica con orario 10-13 e 16-19: per prenotare chiamare il numero 0564 488066 o scrivere a collezioneluzzetti@gmail.com. Il biglietto d’ingresso costa 3 euro (ridotto a 2 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura, mentre con 5 euro sarà possibile visitare – oltre alla mostra di Primo Conti – anche il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti). L’inaugurazione aperta al pubblico è prevista per le ore 16 di sabato 22 maggio. Maggiori informazioni a questo LINK.

presentazione mostra "Le variabili del colore"

ALBERESE – Che senso ha il mare? Che significato, quale sensazione, quale è l’emozione che ci conduce verso il mare? Il mare ha un richiamo ancestrale che rappresenta un senso tutto suo mentre allo stesso tempo accarezza tutti i nostri sensi. La mostra di pittura “Il senso del mare” porta ad Alberese (Grosseto) quadri di grandi dimensioni che fanno percorrere le numerose strade del mare. Il noto pittore fiorentino Mauro Mannelli, assiduo frequentatore di questo angolo di Toscana, colora ancora una volta la Maremma con nuove opere dedicate al mare e alla natura selvaggia che caratterizza questi luoghi. La mostra sarà visitabile fino a fine settembre. LINK EVENTO

MARINA DI GROSSETO – Dopo il grande evento di apertura della settimana scorsa con il funambolico quartetto jazz di Maurizio Di Fulvio, i “Concerti del Granduca” (inseriti nel più ampio cartellone di “Music & Wine degli Amici del Quartetto) tornano sul palco delle bellissime Terme Marine Leopoldo II di Marina di Grosseto sabato 26 giugno alle ore 21,15 per il secondo degli eventi musicali ed enologici in programma. Cambiando radicalmente genere musicale, si passa stavolta dal jazz della prima serata ad un programma classico estremamente elegante e salottiero quale quello proposto dal Duo pianistico (pianoforte a quattro mani) composto da Chiara Nicora e Ferdinando Baroffio con la splendida voce della giovane soprano Maria Chiara Cavinato. LINK EVENTO

Chiara Nicora e Ferdinando Baroffio

VALLEROTANA – Il progetto TerapeuticArte, promosso dal Centro Terapeutico Riabilitativo Vallerotana in collaborazione con l’associazione culturale Letteratura e Dintorni, individua le discipline artistiche come strumento terapeutico per sviluppare nell’individuo una maggiore consapevolezza di sé. È diretto a tutti gli ospiti del CTR Vallerotana che hanno intrapreso un percorso di disintossicazione dall’abuso di droghe. Si articola in due sezioni: una strettamente legata alla letteratura, l’altra che abbraccia diverse forme d’arte. Nella prima, si parte dal presupposto che i libri rappresentano un utile mezzo per decodificare e riordinare una moltitudine di sentimenti ed emozioni che l’esperienza della droga ha contribuito a celare alla consapevolezza. Tuttavia, anche i libri devono essere sapientemente proposti affinché il lettore possa nutrirsene. Quindi, a partire da sabato 29 maggio 2021, con cadenza settimanale, alcuni scrittori soci di Letteratura e Dintorni si sono offerti per incontrare gli ospiti della comunità, al fine di stimolare l’interesse per la lettura e svelarne con semplicità le potenzialità per la crescita interiore dell’individuo. In particolare, il calendario prevede:
• Sabato 29 maggio ore 11, incontro con lo scrittore David Berti;
• Sabato 5 giugno ore 11, incontro con la dottoressa e scrittrice Fulvia Perillo;
• Sabato 12 giugno ore 11, incontro con il dottore e scrittore Ranieri Mantovani;
• Sabato 19 giugno ore 11, incontro con la scrittrice Emily Hunter (al secolo Milena Cazzola);
• Sabato 26 giugno ore 11, incontro con la scrittrice Agata Florio.
Ogni autore donerà delle copie delle proprie opere per la biblioteca del Centro.
“Noi di Letteratura e dintorni – dice il presidente Dianora Tinti – abbiamo subito condiviso lo spirito e il fine di questo progetto, mettendo a disposizione il nostro entusiasmo e le nostre professionalità. Ringrazio il dott. Umberto Paioletti e il nostro socio David Berti che hanno ideato e messo a punto l’iniziativa.”
Sono previsti anche altri due incontri: uno con la dottoressa Debora Coron, sempre dell’associazione Letteratura e dintorni, per un’introduzione alla scrittura creativa con un laboratorio esperienziale offerto nella forma di un gioco a squadre, e l’altro con il professore David La Mantia che proporrà la poesia come canale di espressione di sentimenti, fatti, immagini, bellezza, più in generale, come ponte capace di oltrepassare ostacoli alla comunicabilità.
Infine, la libreria Palomar di Grosseto, ha dato la disponibilità a raccogliere tutti quei libri usati (sigillati in un sacchetto) che le persone vorranno devolvere alla biblioteca della struttura. Inoltre, per chi volesse, viene data anche l’opportunità di lasciare un libro sospeso, ossia acquistare un volume per il Centro Terapeutico.
La seconda sezione del progetto vede coinvolti un pittore e un fotografo. L’architetto Cesare Baldo, potendo usufruire di un locale adibito a piccola falegnameria, insegnerà, a chi mostrasse interesse tra gli ospiti della comunità, a creare tele, a macinare pietre per produrre colori e trasmetterà i rudimenti della pittura. Infine, Giovanni Rossetti cercherà di coinvolgere i ragazzi in un percorso per apprendere le nozioni di base della fotografia.
Un progetto che si propone, tra le altre cose, una maggiore integrazione della comunità terapeutica riabilitativa di Vallerotana nella più vasta comunità locale, con la creazione di reti sociali e solidali.

libri generica_2014 pagine

MANCIANO

MANCIANO – L’attesa del Manciano street music festival quest’anno sarà più dolce. Per accompagnare il pubblico alle quattro serate principali, che si terranno dal 22 al 25 luglio, arriva “Musica in strada”: quindici appuntamenti che riempiranno le serate di giungo e luglio per arrivare all’undicesima edizione del festival. Sabato 26 giugno, infine, si chiude la prima settimana di eventi con “La notte romantica – i borghi più belli d’Italia”, che si terrà in Corso Italia a Montemerano, alle ore 18, con la voce di Rachele Marinelli e Michele Santinelli alla chitarra.  LINK EVENTO

MASSA MARITTIMA 

MASSA MARITTIMA – Prende il via sabato 26 giugno, la settimana culturale “Iride”, promossa dall’omonima associazione con il patrocinio dell’amministrazione comunale e il contributo di Avis. Il primo appuntamento è l’apertura della mostra dal titolo: “Inferno, Purgatorio e Paradiso – Impressioni private”, allestita al palazzo dell’Abbondanza di Massa Marittima.
La mostra sarà inaugurata sabato 26 giugno, alle ore 18 e 30 e sarà visitabile tutti i giorni, fino al 4 luglio, dalle ore 17 e 30 alle 20 e dalle 21 alle 22 e 30. Ingresso libero. LINK DELL’EVENTO

MASSA MARITTIMA – Da sabato 19 giugno a venerdì 2 luglio la Galleria Spaziografico di Massa Marittima ospita Wisteria, la personale di Carla Moscatelli. La mostra è caratterizzata da un forte e immediato impatto visivo: una sequenza di circa cento opere di piccolo formato (10×10 cm) che si susseguono in file ordinate e che rappresentano lo stesso soggetto, il fiore del glicine, interpretato attraverso luci e sfumature diverse l’una dall’altra, nessuna uguale a se stessa. LINK EVENTO

wisteria - carla moscatelli

MASSA MARITTIMA – Tra gli eventi in calendario a Massa Marittima fino a fine mese:
Dal 26. al 27.06. al Cassero Senese “Aspettando Massa Diebus” Shooting Fotografico
Dal 26.06. al 4.07. al Palazzo dell’Abbondanza “Inferno, Purgatorio e Paradiso” Esposizione di arti figurative
Domenica 27. alle 21.00 al Giardino di Norma “Resistere per esistere” Concerto Maram Oriental Ensamble
Domenica 27. alle 8.30 Prata 2° Raduno MTB Angry Donkey Prata.

MONTE ARGENTARIO

PORTO SANTO STEFANO – Prima mostra della stagione alla Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano (Monte Argentario), dal 26 giugno all’11 luglio Marcella Bianciardi espone le sue opere in una rassegna intitolata “Armonia”. LINK EVENTO

Fortezza Spagnola

ROCCASTRADA 

MONTEMASSI – Dopo il successo delle prime edizioni, torna un appuntamento orami classico dell’estate di Maremma. Stiamo parlando di cineMaremma, la rassegna dedicata al grande schermo che abbina, nell’incantevole location di Rocca di Montemassi, grandi pellicole, le eccellenze della gastronomia della nostra terra e i migliori vini della Tenuta della Famiglia Zonin. Primo appuntamento sabato 26 giugno con “Un’estate in Provenza” per la regia di Rose BoschAppuntamento alle 19,30. LINK EVENTO

rocca di montemassi

DOMENICA 27 GIUGNO

CAMPAGNATICO

CAMPAGNATICO – Sarà Dante Alighieri il grande protagonista del prossimo fine settimane di Campagnatico. Domenica 27 giugno: 9,30 trekking ‘ il Cammino di Dante’ livello medio (prenotazione obbligatoria), 10 workshop scrittura creativa di Paola Alberti; 16 visita guidata del borgo medievale; 17,30 finissage mostra allestita da Raf Riflessi associazione fotografica, 18 conferenza Bianca Garavelli ‘L’antico sangue e l’opere leggiadre’, Lettura dantesca Valentina Murru. LINK EVENTO

CAPALBIO

CAPALBIO – Al via la stagione estiva di Capalbio. Si apre sabato il ricco calendario di appuntamenti organizzati da Fondazione Capalbio e dal Comune per animare l’estate di capalbiesi e turisti. Doppio appuntamento con il cartellone estivo domenica 27 giugno. Alle 18.30, all’anfiteatro del Leccio Imma Vitelli presenta il suo libro “La Guerra di Nina”, edito da Longanesi, insieme a Emmanuelle de Villepin, Neige de Benedetti. Alle 21, inoltre,  la terrazza della  Tenuta Monteverro ospita. il primo dei Concerti di Fabbrica Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma. LINK EVENTO

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Al Castello di Castiglione della Pescaia riparte il cinema sotto le stelle. Domenica alle 21.30 sarà proiettato Rifkin’s festival (QUI LA SCHEDA DEL FILM). Per prenotare e per tutte le informazione consultare la pagina Facebook di Cinema Castello Castiglione della Pescaia. Si consiglia la prenotazione.

CINIGIANO

MONTICELLO AMIATA – Domenica 27 giugno torna il mercato contadino e delle autoproduzioni di Genuino Amiatino.
Dalle 9.30 alle 13 presso i giardinetti di Monticello Amiata potete trovare farine e pasta delle nostre coltivazioni di grani antichi in comune, pane arabo e dolci marocchini. Verdura di stagione. Miele, cereali, legumi e confetture di frutta e di verdure. Uova.
Formaggi di capra e di pecora, tinture, unguenti e prodotti per la cura del corpo.
L’antica arte dei kokedama ed editoria alternativa.
Tutto rigorosamente biologico.

genuino amiatino

FOLLONICA

FOLLONICA – Nel chiostro del Teatro Fonderia Leopolda, domenica 27 giugno alle 21.30, Daniele Marmi e Alessandro Marini salgono sul palcoscenico con la “Commedia degli errori” di William Shakespeare. Uno spettacolo teatrale che vede la regia di Eugenio Allegri. LINK EVENTO

Fonderia Leopolda

GROSSETO

GROSSETO – Dal 24 al 27 giugno torna a Grosseto Trame Festival – serrande chiuse per arte aperta, il progetto di arte urbana realizzato da Clan con il contributo di Fondazione CR Firenze ed il sostegno del Comune di Grosseto. 14 artisti provenienti da tutta Italia per 14 serrande da dipingere nel centro storico cittadino. Quest’anno, oltre alle opere su serranda, Trame 21 propone anche tre laboratori creativi gratuiti. IL PROGRAMMA A QUESTO LINK

Progetto Trame - Serrande chiuse per arte aperta

GROSSETO – Doppio appuntamento con il “Bucinella Festival”. Sabato 26 e domenica 27 giugno alle 21 al Giardino dell’Archeologia va in scena “Beatrice!”, spettacolo teatrale con i ragazzi dei laboratori Industrilab organizzato dal Comune di Grosseto e dall’associazione culturale Escargot. LINK EVENTO

GROSSETO – Dal 22 al 27 giugno la sala “San Lorenzo” del palazzo vescovile di Grosseto, in corso Carducci 11, ospiterà la mostra “Il filo racconta”, esposizione dei lavori realizzati a mano dalle socie del Club del ricamo e delle arti femminili. LINK EVENTO

GROSSETO – La rassegna Scriabin Concert Series torna domenica 27 giugno con una grande novità: il primo concerto serale. Alle 21.15 nella Chiesa dei Bigi si esibirà il giovane talento Andrea Molteni con musiche di Schubert (Sonata N.958 in do minore) e Chopin (Etudes opera 10). LINK EVENTO

Scriabin chiesa dei bigi
Primo Conti Carlo SisiAnna MazzantiSusanna RagionieriLuciano Bianciardifino a domenica 5 settembrecollezioneluzzetti@gmail.comLINK

ALBERESE – Che senso ha il mare? Che significato, quale sensazione, quale è l’emozione che ci conduce verso il mare? Il mare ha un richiamo ancestrale che rappresenta un senso tutto suo mentre allo stesso tempo accarezza tutti i nostri sensi. La mostra di pittura “Il senso del mare” porta ad Alberese (Grosseto) quadri di grandi dimensioni che fanno percorrere le numerose strade del mare. Il noto pittore fiorentino Mauro Mannelli, assiduo frequentatore di questo angolo di Toscana, colora ancora una volta la Maremma con nuove opere dedicate al mare e alla natura selvaggia che caratterizza questi luoghi. La mostra sarà visitabile fino a fine settembre. LINK EVENTO

MANCIANO

SATURNIA – Un racconto per immagini attraverso i colori e i luoghi più noti della Maremma, questo è il filo conduttore della mostra “Maremma. Paesaggi 1870-2020” che s’inaugura il 27 giugno alle ore 18 al Polo Aldi di Saturnia in Piazza Vittorio Veneto 19. LINK EVENTO

Polo Pietro Aldi

MASSA MARITTIMA

MASSA MARITTIMA – Prende il via sabato 26 giugno, la settimana culturale “Iride”, promossa dall’omonima associazione con il patrocinio dell’amministrazione comunale e il contributo di Avis. Il primo appuntamento è l’apertura della mostra dal titolo: “Inferno, Purgatorio e Paradiso – Impressioni private”, allestita al palazzo dell’Abbondanza di Massa Marittima. Domenica 27 giugno, alle ore 21, nel Giardino Norma Parenti di Massa Marittima, si terrà il concerto “Resistere per Esistere” dei Maram Oriental Ensamble, con la partecipazione di Tito Capaccioni. Lettura scenica a cura di Cinzia Biondi e Unico Messicani. (ingresso a offerta con prenotazione al 3453533581). LINK DELL’EVENTO

MASSA MARITTIMA – Da sabato 19 giugno a venerdì 2 luglio la Galleria Spaziografico di Massa Marittima ospita Wisteria, la personale di Carla Moscatelli. La mostra è caratterizzata da un forte e immediato impatto visivo: una sequenza di circa cento opere di piccolo formato (10×10 cm) che si susseguono in file ordinate e che rappresentano lo stesso soggetto, il fiore del glicine, interpretato attraverso luci e sfumature diverse l’una dall’altra, nessuna uguale a se stessa. LINK EVENTO

MASSA MARITTIMA – Tra gli eventi in calendario a Massa Marittima fino a fine mese:
Dal 26. al 27.06. al Cassero Senese “Aspettando Massa Diebus” Shooting Fotografico
Dal 26.06. al 4.07. al Palazzo dell’Abbondanza “Inferno, Purgatorio e Paradiso” Esposizione di arti figurative
Domenica 27. alle 21.00 al Giardino di Norma “Resistere per esistere” Concerto Maram Oriental Ensamble
Domenica 27. alle 8.30 Prata 2° Raduno MTB Angry Donkey Prata.

SCANSANO

Commenti