Quantcast

Il podcast del 24 giugno – ASCOLTA

Più informazioni su

Ascolta "IlGiunco.net Podcast - Le news di oggi 24 giugno 2021" su Spreaker.

GROSSETO - Le news della Maremma anche in podcast. Direttamente dalla redazione de IlGiunco.net, il quotidiano della Maremma, tutti i giorni le notizie della provincia di Grosseto, aggiornate in tempo reale, da ascoltare sempre e dovunque: da computer, tablet e smartphone. E da oggi ci trovare anche su Spotify.

IlGiunco.net. Raccontiamo la Maremma. Sempre. Qui trovate tutte le puntate: LINK

Ecco le news della provincia di Grosseto di oggi, giovedì 24 giugno 2021

In apertura gli ultimi aggiornamenti sull'emergenza coronavirus. I nuovi casi registrati in Toscana sono 73 su 13.953 test di cui 6.834 tamponi molecolari e 7.119 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,52% (1,4% sulle prime diagnosi). Tornano quindi a crescere i casi nella nostra regione: ieri i nuovi positivi erano stati 50 e due giorni soltanto 25. Numeri che comunque ancora non preoccupano.

Intanto ieri in provincia di Grosseto sono stati registrati 7 nuovi casi. La situazione è stabile e sotto controllo. Sono due i nuovi casi legati ai focolai di Arcidosso e Scansano, un nuovo positivo per comune.

Migliora la situazione dei ricoveri in ospedale: al Misericordia ci sono 13 persone (tre in meno del giorno precedente), 11 nel reparto di degenza Covid, 2 in terapia intensiva.

Sul fronte dei vaccini in Maremma sono 53.098 le persone che hanno fatto il ciclo completo, mentre sono 114.830 le prime dosi somministrate.

In totale in Toscana dall'inizio della campagna vaccinale sono state somministrate 2.828.098. Il presidente Eugenio Giani ha annunciato stamattina che il 90% dei toscani con più di 60 anni è stato già vaccinato con almeno una dose.

Lutto in città. Alfredo Baccetti, 32 anni, è morto a Barcellona. Da una prima ricostruzione sembra che il ragazzo, grossetano, da anni in Spagna, abbia accusato un malore nel sonno. Alfredo era figlio di Gabriele Baccetti, stimato professionista e assessore ai tempi del sindaco Alessandro Antichi.

Calci e pugni in spiaggia. A Follonica notte da far west in uno stabilimento balneare del centro città dove una banda di ragazzini ha aggredito i gestori e i custodi del bagnetto dopo un diverbio. La violenza si è consumato due giorni fa e ieri notte il sindaco della città del Golfo Andrea Benini ha voluto lanciare un messaggio visitando il lungomare insieme alla polizia municipale.

Maremma in diretta. Stasera alle 19 torna l'appuntamento con la trasmissione di Carlo Sestini, in diretta sulla pagina Facebook de IlGiunco.net, una nuova puntata dedicata alla nostra terra.

Più informazioni su

Commenti