Quantcast

Cinque anni di Controllo del Vicinato: l’associazione mostra i risultati raggiunti

GROSSETO – Si svolgerà sabato, 26 giugno, in convegno organizzato dall’associazione Controllo del Vicinato e il Comune di Grosseto per fare il punto sui risultati raggiunti dall’amministrazione comunale in tema di sicurezza e il ruolo dei gruppi di controllo del vicinato.

Al convegno che si terrà sabato 26 giugno alle ore 18 all’Hotel Granduca, verranno illustrate le attività svolte dall’amministrazione comunale in questi cinque anni di mandato ed il progetto “Grosseto sicura” portato avanti dalle associazioni di volontari presenti sul territorio allo scopo di aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini, attraverso la loro reciproca collaborazione ed il loro coinvolgimento diretto; sarà inoltre presentata la “Guida al buon vicinato” disponibile online.

La giornata sarà arricchita anche dagli interventi della professoressa Anna Coluccia, ordinario di criminologia della Università degli studi di Siena, e dal professor Fabio Ferretti del dipartimento di scienze mediche, chirurgiche e neuroscienze dell’Università degli studi di Siena, in merito al progetto “Urban Safety Profile”, progetto di ricerca sul tema della sicurezza percepita dai cittadini che ha lo scopo di mettere a disposizione delle amministrazioni locali una modalità operativa per l’analisi della sicurezza urbana, la progettazione di interventi in tema di politiche di sicurezza e la valutazione delle loro ricadute.

«Il tema della sicurezza dei cittadini ha rappresentato una delle colonne portanti del mandato di questa amministrazione che fin da subito si è attivata affinché venissero messe in campo concrete attività destinate proprio alla tutela della sicurezza dei cittadini e della città – commentano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla sicurezza Fausto Turbanti – Rispetto al passato è stato introdotto un assessorato con delega alla Sicurezza, così da ascoltare da vicino le istanze della cittadinanza su un tema delicato e molto sentito».

Al convegno sono sono previsti gli interventi di: Andrea Vasellini (moderatore), Fausto Turbanti (assessore alla sicurezza), ing. Sara Ferri (progettista sistema videosorveglianza), Paolo Negrini (comandante polizia municipale Grosseto), prof. Anna Coluccia (ordinario criminologia Università di Siena), Fabio Ferretti (Dipartimento di Scienze mediche, chirurgiche e neuroscienze Università di Siena), Alberto Lazzeretti (Referente provincia di Grosseto e formatore A.C.D.V.), col. Enzo Musardo (consigliere nazionale e formatore A.C.D.V.), Luigi Ciccone (coordinatore Gruppo Cdv Squadre basse Cernaia Chiocciolaia), Andrea Canton Parentini (referente giovani Cdvgr), avv. Andrea Vasellini (moderatore e coordinatore organizzativo convegno), Antonfrancesco Vivarelli Colonna (sindaco di Grosseto)

Per la partecipazione al convegno è gradita la prenotazione al link docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfQ2Ampfq14iAqLI5iR4TdeqXEK9K96_RcFyZxU02Cd5dKkGQ , all’indirizzo mail buonvicinatogrosseto@gmail.com oppure al numero 339-7239258.

Commenti