Quantcast

Uccelli che nidificano a Grosseto: esce il terzo Atlante del gruppo ornitologico maremmano

GROSSETO – Il “Terzo Atlante degli Uccelli Nidificanti a Grosseto 2019–2020” rappresenta un prezioso contributo scientifico per conoscere le specie, anche quelle problematiche, che vivono in città e valutarne l’impatto sull’ecosistema urbano; conoscere l’entità, la resistenza e la capacità di adattamento dell’avifauna sono elementi utili per la gestione ambientale da parte dell’amministrazione comunale.

Biodiversità e pianificazione territoriale, consumo del suolo e gestione faunistica, ma soprattutto cultura e, auspicalmente, didattica: sono questi i temi collegati allo studio che rappresenta la distribuzione dell’avifauna nel capoluogo.

Gli autori sono il naturalista Pietro Giovacchini, Luca Passalacqua ed Angela Picciau; il volume, edito da Colibrì, ha il patrocinio della Fondazione Polo Universitario Grossetano, dell’ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali della provincia di Grosseto, del Rotary Club Grosseto, del Gom, Gruppo Ornitologico Maremmano e di Favilli Group.

La Fondazione Polo Universitario Grossetano ha organizzato un webinar per la presentazione del libro giovedì 24 giugno alle ore 17, che potrà essere seguito in diretta su www.polouniversitariogrosseto.it.

Il Programma
Apertura dei lavori e saluti:
Maura Mordini – Vice Presidente Comitato Tecnico Scientifico Fondazione Pug
Alessandro Cellini – Presidente Rotary Club Grosseto
Domenico Saraceno – Presidente Odaf Grosseto
Claudio Martelli – Presidente Gom
Angela Picciau: Ecosistemi urbani e tendenze di popolazioni ornitiche: il valore degli Atlanti degli uccelli nidificanti a Grosseto
Marco Dinetti – Responsabile Ecologia Urbana Lipu: Dal censimento degli uccelli in città alla gestione della biodiversità urbana
Lorenzo De Luca – Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Firenze: La corretta gestione del verde urbano per il mantenimento dei servizi ecosistemici nella città

Dibattito

Commenti