Quantcast

Noi stiamo con le api: anche a Grosseto il progetto del Soroptimist Club

Più informazioni su

GROSSETO – Il Soroptimist Club di Grosseto con il progetto “Noi stiamo con le api” ha voluto contribuire alla campagna di divulgazione e di sensibilizzazione sui benefici ambientali e nutrizionali derivati dalle api a dai prodotti che ne derivano.

La prima fase del progetto è stata incentrata sull’ Empowerment delle donne con la pubblicazione di un bando patrocinato dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno per l’attribuzione del “Premio Anna Maria Briganti per le Arti e i Mestieri” dedicato alle donne apicoltrici che volessero iniziare questa attività o che volessero ampliare la propria.

La seconda fase, incentrata sulla Salute e Sicurezza alimentare e sullo Sviluppo sostenibile, prevede il 20 giugno una conferenza divulgativa presso la struttura Guadalupe Tuscany Resort;

le relatrici della conferenza saranno due apicoltrici Alessandra Fellin , Referente per la Provincia di Grosseto dell’ Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani e Paola Bidin, Apicoltrice Consigliere ARPAT e due socie del Soroptimist Club Grosseto Beatrice Bucalossi imprenditrice turistica , e Silvia Fabbris Biologa e nutrizionista, docente di Scienza dell’Alimentazione

Argomento delle relazioni saranno le api che rappresentano non solo un bene da tutelare per l’ambiente e per la nostra sopravvivenza, ma anche un modello di struttura sociale.

Dopo la conferenza è prevista la premiazione delle apicoltrici vincitrici del bando e una degustazione di piatti a base dei mieli della Maremma

Più informazioni su

Commenti