Quantcast

#tuttoweekend: cosa fare il fine settimana in Maremma? Gli appuntamenti

GROSSETO – Con l’arrivo della bella stagione e l’allentamento delle misure anti-Covid, il fine settimana maremmano sembra tornare verso la normalità. Ma cosa si può fare in questo weekend? Ecco tutti gli eventi organizzati in Provincia di Grosseto per venerdì, sabato e domenica.

VENERDI’ 18 GIUGNO

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Riapre venerdì 18 giugno il cinema Castello di Castiglione della Pescaia. Il Cinema Castello è pronto a ripartire e lo fa in totale sicurezza, nel pieno rispetto dei protocolli ministeriali e con tutte le precauzioni necessarie per poter trascorrere del tempo piacevole in assoluta serenità. L’arena estiva che abbraccia le mura antiche di Castiglione della Pescaia, pur stando in pieno centro permette a chi vuole trascorrere una serata di cinema, di rifugiarsi dalle movimentate passeggiate serali dando il benvenuto al suo ritrovato pubblico in un ambiente familiare e confortevole. I provvedimenti anti covid adottati non fanno perdere fascino e intimità. Il cinema sotto le stelle, riapre nella con una sorpresa: a presentare il film Tutti per 1, 1 per tutti (2020), il regista Giovanni Veronesi. Tutti per 1 – 1 per tutti è un film del 2020 diretto da Giovanni Veronesi, sequel di Moschettieri del re – La penultima missione e girato interamente a Castiglione della Pescaia. Francia, XVII secolo. I quattro moschettieri sono sempre più anziani, Aramis è morto e si è reincarnato in un lupo, D’Artagnan, Athos e Portos benché acciaccati dall’età devono eseguire un’ultima missione prima del pensionamento: la regina Anna di Francia commissiona loro di scortare la principessina Ginevra, figlia di Enrichetta di Inghilterra, al confine con l’Olanda per andare in sposa al futuro re. Tuttavia durante il viaggio i moschettieri incontrano un servetto di dieci anni di nome Uno, che si innamora perdutamente di Ginevra e vuole sposarla a tutti i costi. Durante il viaggio i tre moschettieri incappano in varie avventure, da Cyrano di Bergerac e la sua banda di briganti, alla scorta di 007 inglesi e alla veggente TomTom, fino a scontrarsi con l’esercito olandese a causa del supporto dato dai moschettieri all’unione tra Uno e Ginevra. Tra le curiosità: la colonna sonora, omaggio a Franco Battiato che verrà ricordato dal regista. Il cantautore per il film, concesse per la prima volta i diritti della celebre canzone La cura. Ogni proiezione è prevista per le ore 21.30. Per prenotare e per tutte le informazione consultare la pagina Facebook di Cinema Castello Castiglione della Pescaia. Si consiglia la prenotazione.

FOLLONICA

FOLLONICA – Nel giardino del Casello Idraulico di via Roma, per la rassegna “Giorni Felici”, venerdì 18 giugno alle 21.30 andrà in scena lo spettacolo musicale “Fioriscono Parole” di Debora Mancini con il racconto originale “L’isola delle regine” di Enrico Ernst. LINK EVENTO

FOLLONICA – Il Fotoclub Follonica in mostra alla Pinacoteca. La mostra è stata organizzata in occasione del 10° concorso fotografico nazionale 2021 “Trofeo di Follonica” e sarà allestita al piano terreno della Pinacoteca. L’inaugurazione si è tenuta sabato 8 maggio alle 17. Sarà possibili visitare l’esposizione fino a domenica 20 giugno.
Il Trofeo Città di Follonica è stato realizzato in co-organizzazione con il Comune di Follonica.
Il Fotoclub Follonica, molto conosciuto per il suo impegno nella diffusione della fotografia e della cultura fotografica, ormai da 10 anni ospita l’esposizione delle fotografie in concorso, sempre con grande successo di pubblico.
Questi gli orari della Pinacoteca Civica di Follonica: tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:30 escluso il lunedì.
Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina www.fotoclubfollonica.it Per info: 056659251 – 59027

Pinacoteca piazza del Popolo

GROSSETO

GROSSETO – Quest’anno Grosseto offre alla città una bella e importante proposta per trascorrere sotto le stelle, all’insegna del buon cinema, la propria estate. L’associazione M.Arte, assieme all’associazione Kanssasiti, riporta un rito dell’estate organizzando un’arena cinematografica estiva all’aperto, con programmazione di soli film di qualità (tutti d’essais), nel silenzio e nell’intimità del chiostro della Biblioteca Chelliana. Venerdì sera, alle 21.30, ROUBAIX, UNE LUMIERE (qui la trama).

GROSSETO – Il progetto di scambio culturale “Giovani Musicisti del Mondo” giunge quest’anno alla sua sesta edizione e come da tradizione si svolgerà nel mese di giugno, dal 14 al 20, portando nella città di Grosseto una numerosa delegazione di giovani musicisti della classica di età compresa tra i 7 e i 25 anni selezionati all’interno dei conservatori italiani ed esteri. In questi giorni i ragazzi, avranno la possibilità di esibirsi in una serie di concerti organizzati in alcuni dei luoghi più caratteristici del centro storico cittadino. Venerdì 18 Giugno, ore 18.00, appuntamento alla Chiesa della Misericordia, Grosseto (via Palestro 1). Ingresso libero (LINK)

GROSSETO – Da sabato 22 maggio il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura ospita la mostra “Le variabili del colore” con opere del pittore Primo Conti. La rassegna, ideata da Carlo Sisi, a cura di Anna Mazzanti e Susanna Ragionieri, rientra nel progetto “Il lavoro culturale” dedicato a Luciano Bianciardi nel cinquantennale della morte ed è promossa dal Comune di Grosseto con Fondazione CR Firenze, Fondazione Primo Conti e il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura. Resterà in esposizione fino a domenica 5 settembre, aperta al pubblico a dal giovedì alla domenica con orario 10-13 e 16-19: per prenotare chiamare il numero 0564 488066 o scrivere a collezioneluzzetti@gmail.com. Il biglietto d’ingresso costa 3 euro (ridotto a 2 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura, mentre con 5 euro sarà possibile visitare – oltre alla mostra di Primo Conti – anche il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti). L’inaugurazione aperta al pubblico è prevista per le ore 16 di sabato 22 maggio. Maggiori informazioni a questo LINK.

GROSSETO – Incontro sul tema “Dialogo fra le culture e nuovo umanesimo” con il professore Giuseppe Cognetti. L’argomento costituisce un nodo fondamentale nello sviluppo di relazioni e scambi con altre culture nel quadro dei rapporti fra popolazioni che desiderano
individuare punti di intesa e condivisione. Giuseppe Cognetti insegna Storia della Filosofia e Filosofia interculturale presso l’Università di Siena, ha organizzato convegni nazionali e internazionali sul dialogo interculturale e interreligioso. Fra le sue pubblicazioni occupa un posto di rilievo il testo “ Fra Panikkar e Jung” recentemente pubblicato per la casa editrice Mimesis. Appuntamento venerdì 18 giugno alle 17.30 nella sede della Pro loco Grosseto in Piazza del popolo. Per info: 3405542281

Libro CulTurismo

GROSSETO – L’estate sta per cominciare, e la bella stagione porta con sé i disagi causati dalle specie invasive di zanzare. Per questo il Museo di storia naturale della Maremma di Fondazione Grosseto Cultura organizza un evento dedicato alla Citizen science sull’argomento: il webinar “Mosquito Alert” con Alessandra Della Torre dell’Università La Sapienza di Roma. L’appuntamento è per venerdì 18 giugno alle ore 18.30. L’evento sarà trasmesso gratuitamente per tutti in diretta streaming sulla pagina Facebook “Museo Storia Naturale Maremma” e sulla pagina Eventi del sito web del museo, dove sarà presente un link alla piattaforma Zoom. LINK EVENTO

MARINA DI GROSSETO – Tornano “I Concerti del Granduca” dalla sinergia fra l’associazione Amici del Quartetto e l’imprenditoria privata. Toccherà al mitico Maurizio Di Fulvio Jazz Quartet capitanato dal leader Maurizio Di Fulvio e dalla sua chitarra con la splendida voce di Alessia Martegiani, il contrabbasso di Ivano Sabatini e la batteria di Davide Marcone “dare il La” alla manifestazione venerdì 18 giugno alle 21,15 presso le Terme Marine a Marina di Grosseto con il loro fantasmagorico programma dal Jazz, alla musica Latina fino al Pop internazionale. LINK EVENTO

ISOLA DEL GIGLIO

ISOLA DEL GIGLIO – I pipistrelli dell’isola del Giglio, una passeggiata con l’esperto per conoscerne le abitudini
Poco attraenti e quasi sconosciuti, i pipistrelli sono elencati in liste di attenzione, proprio perché vulnerabili o in pericolo di estinzione. Il nostro esperto ci svelerà quali segreti nascondono e come possiamo proteggerli: ci accompagnerà durante una passeggiata fuori Giglio Castello, in una zona dove è possibile avvistare questi mammiferi volanti e, munito di bat-detector, ci permetterà di ascoltare gli ultrasuoni che emettono. Ritrovo: venerdì 18 luglio ore 20:30, Piazza Gloriosa Giglio Castello Durata: 2 ore – Difficoltà: facile. Evento gratuito, su prenotazione.

Prenota online qui: infopark.sl3.eu/book-now/4-giglio/179-i-pipistrelli-con-l-esperto-alla-scoperta-delle-loro-abitudini/

MASSA MARITTIMA 

VALPIANA – Dopo le fortunate edizioni del festival “Tra il lusco e il brusco”, e in attesa del ritorno della rassegna a luglio e agosto, la Ferriera di Mezzo a Valpiana riparte con la programmazione degli eventi estivi già venerdì prossimo 18 giugno con il primo appuntamento nello splendido scenario riscoperto quattro anni fa grazie a Sergio Sgrilli e a La Novella, proprietaria del sito. LINK EVENTO

PIOMBINO

PIOMBINO – Da martedì 15 a sabato 19 giugno al Rivellino saranno esposti gli scatti del progetto fotografico sul Burkina Faso di Pino Bertelli “Sulla strada di Gorom Gorom”; l’iniziativa è promossa dal Movimento Shalom onlus e realizzata in collaborazione col Comune di Piombino e Unicoop Tirreno. L’evento terminerà sabato 19 alle 17 e 30 con le testimonianze sull’esperienza del “Progetto Matteo” LINK.

PITIGLIANO

PITIGLIANO – Al via dal 18 giugno al 30 luglio il ciclo di incontri “Spazi d’autore. Letture al Museo degustando” in programma ogni venerdì, dalle ore 17 e 30 alle 19 e 30, al Museo Archeologico all’aperto Alberto Manzi. Ingresso gratuito, su prenotazione. LINK EVENTO

SABATO 19 GIUGNO

ARCIDOSSO

ARCIDOSSO – Sabato 19 e domenica 20 giugno, si svolgeranno a Zancona, in località Le Chiuse nel comune di Arcidosso, in un contesto naturalistico unico, due performance artistiche della compagnia milanese “Animanera” LINK EVENTO

FOLLONICA

FOLLONICA – Sabato 19 giugno alle 21.30 nel chiostro del Teatro Fonderia Leopolda, la voce di Serra Yilmaz, attrice prediletta di Ferzan Özpetek, ci conduce nell’Oriente di Marguerite Yourcenar, dall’India ai Balcani, dal Giappone alla Grecia: racconti struggenti, tragici, mitologici e fantastici che narrano i sentimenti umani nelle loro sfumature più tenui e contraddittorie. LINK EVENTO

Fonderia Leopolda

FOLLONICA –  Il Fotoclub Follonica in mostra alla Pinacoteca. La mostra è stata organizzata in occasione del 10° concorso fotografico nazionale 2021 “Trofeo di Follonica” e sarà allestita al piano terreno della Pinacoteca. L’inaugurazione si è tenuta sabato 8 maggio alle 17. Sarà possibili visitare l’esposizione fino a domenica 20 giugno.
Il Trofeo Città di Follonica è stato realizzato in co-organizzazione con il Comune di Follonica.
Il Fotoclub Follonica, molto conosciuto per il suo impegno nella diffusione della fotografia e della cultura fotografica, ormai da 10 anni ospita l’esposizione delle fotografie in concorso, sempre con grande successo di pubblico.
Questi gli orari della Pinacoteca Civica di Follonica: tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:30 escluso il lunedì.
Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina www.fotoclubfollonica.it Per info: 056659251 – 59027

Pinacoteca Modigliani

GROSSETO

GROSSETO – “Identità culturali di una città di provincia” è il tema del nuovo appuntamento della rassegna “I sabati al Pozzo”, nel chiostro del Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura. Sabato 19 giugno alle ore 19 l’ormai tradizionale aperitivo letterario, organizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Letteratura e dintorni”, avrà come ospiti l’autrice grossetana Fulvia Perillo e l’editore Mario Papalini di Effigi, con i quali dialogherà Francesca Ciardiello, insieme con il direttore della struttura museale, Mauro Papa. LINK EVENTO

GROSSETO – Il progetto di scambio culturale “Giovani Musicisti del Mondo” giunge quest’anno alla sua sesta edizione e come da tradizione si svolgerà nel mese di giugno, dal 14 al 20, portando nella città di Grosseto una numerosa delegazione di giovani musicisti della classica di età compresa tra i 7 e i 25 anni selezionati all’interno dei conservatori italiani ed esteri. In questi giorni i ragazzi, avranno la possibilità di esibirsi in una serie di concerti organizzati in alcuni dei luoghi più caratteristici del centro storico cittadino. Sabato 19 giugno, ore 18.00 appuntamento al Teatro degli Industri di Grosseto (via Mazzini 89). Ingresso libero (LINK)

GROSSETO – Sabato 19 giugno, nella Basilica del Sacro Cuore, al termine della messa prefestiva delle 18.30, “Voci e note dal Sacro Cuore”, un omaggio alla musica dell’organo che per un po’ di tempo resterà muto. Per l’avvio, ormai prossimo, dei lavori al tetto della chiesa, infatti, sarà creata una copertura protettiva all’organo, che dunque non potrà essere utilizzato. Suoneranno Alessandro Mersi, Silvia Giomi e Caterina Cellesi. Parteciperà anche la corale del Sacro Cuore, diretta dalla maestra Gabriella Corzani, che – accompagnata dall’organo – eseguirà alcuni canti.
La partecipazione è aperta a tutti.

Sacro Cuore Grosseto

GROSSETO – Da sabato 22 maggio il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura ospita la mostra “Le variabili del colore” con opere del pittore Primo Conti. La rassegna, ideata da Carlo Sisi, a cura di Anna Mazzanti e Susanna Ragionieri, rientra nel progetto “Il lavoro culturale” dedicato a Luciano Bianciardi nel cinquantennale della morte ed è promossa dal Comune di Grosseto con Fondazione CR Firenze, Fondazione Primo Conti e il Polo culturale Le Clarisse di Fondazione Grosseto Cultura. Resterà in esposizione fino a domenica 5 settembre, aperta al pubblico a dal giovedì alla domenica con orario 10-13 e 16-19: per prenotare chiamare il numero 0564 488066 o scrivere a collezioneluzzetti@gmail.com. Il biglietto d’ingresso costa 3 euro (ridotto a 2 euro per i soci di Fondazione Grosseto Cultura, mentre con 5 euro sarà possibile visitare – oltre alla mostra di Primo Conti – anche il Museo Collezione Gianfranco Luzzetti). L’inaugurazione aperta al pubblico è prevista per le ore 16 di sabato 22 maggio. Maggiori informazioni a questo LINK.

presentazione mostra "Le variabili del colore"

VALLEROTANA – Il progetto TerapeuticArte, promosso dal Centro Terapeutico Riabilitativo Vallerotana in collaborazione con l’associazione culturale Letteratura e Dintorni, individua le discipline artistiche come strumento terapeutico per sviluppare nell’individuo una maggiore consapevolezza di sé. È diretto a tutti gli ospiti del CTR Vallerotana che hanno intrapreso un percorso di disintossicazione dall’abuso di droghe. Si articola in due sezioni: una strettamente legata alla letteratura, l’altra che abbraccia diverse forme d’arte. Nella prima, si parte dal presupposto che i libri rappresentano un utile mezzo per decodificare e riordinare una moltitudine di sentimenti ed emozioni che l’esperienza della droga ha contribuito a celare alla consapevolezza. Tuttavia, anche i libri devono essere sapientemente proposti affinché il lettore possa nutrirsene. Quindi, a partire da sabato 29 maggio 2021, con cadenza settimanale, alcuni scrittori soci di Letteratura e Dintorni si sono offerti per incontrare gli ospiti della comunità, al fine di stimolare l’interesse per la lettura e svelarne con semplicità le potenzialità per la crescita interiore dell’individuo. In particolare, il calendario prevede:
• Sabato 29 maggio ore 11, incontro con lo scrittore David Berti;
• Sabato 5 giugno ore 11, incontro con la dottoressa e scrittrice Fulvia Perillo;
• Sabato 12 giugno ore 11, incontro con il dottore e scrittore Ranieri Mantovani;
• Sabato 19 giugno ore 11, incontro con la scrittrice Emily Hunter (al secolo Milena Cazzola);
• Sabato 26 giugno ore 11, incontro con la scrittrice Agata Florio.
Ogni autore donerà delle copie delle proprie opere per la biblioteca del Centro.
“Noi di Letteratura e dintorni – dice il presidente Dianora Tinti – abbiamo subito condiviso lo spirito e il fine di questo progetto, mettendo a disposizione il nostro entusiasmo e le nostre professionalità. Ringrazio il dott. Umberto Paioletti e il nostro socio David Berti che hanno ideato e messo a punto l’iniziativa.”
Sono previsti anche altri due incontri: uno con la dottoressa Debora Coron, sempre dell’associazione Letteratura e dintorni, per un’introduzione alla scrittura creativa con un laboratorio esperienziale offerto nella forma di un gioco a squadre, e l’altro con il professore David La Mantia che proporrà la poesia come canale di espressione di sentimenti, fatti, immagini, bellezza, più in generale, come ponte capace di oltrepassare ostacoli alla comunicabilità.
Infine, la libreria Palomar di Grosseto, ha dato la disponibilità a raccogliere tutti quei libri usati (sigillati in un sacchetto) che le persone vorranno devolvere alla biblioteca della struttura. Inoltre, per chi volesse, viene data anche l’opportunità di lasciare un libro sospeso, ossia acquistare un volume per il Centro Terapeutico.
La seconda sezione del progetto vede coinvolti un pittore e un fotografo. L’architetto Cesare Baldo, potendo usufruire di un locale adibito a piccola falegnameria, insegnerà, a chi mostrasse interesse tra gli ospiti della comunità, a creare tele, a macinare pietre per produrre colori e trasmetterà i rudimenti della pittura. Infine, Giovanni Rossetti cercherà di coinvolgere i ragazzi in un percorso per apprendere le nozioni di base della fotografia.
Un progetto che si propone, tra le altre cose, una maggiore integrazione della comunità terapeutica riabilitativa di Vallerotana nella più vasta comunità locale, con la creazione di reti sociali e solidali.

libri generica_2014 pagine

MANCIANO

MONTEMERANO – Sabato 19 giugno alle ore 18 nel giardino della Biblioteca di Storia dell’arte di Montemerano  (Manciano) si terrà la presentazione del libro di Raffaele Milani “Albe di un nuovo sentire”. LINK EVENTO

Biblioteca comunale Montemerano

MASSA MARITTIMA 

MASSA MARITTIMA – Da sabato 19 giugno a venerdì 2 luglio la Galleria Spaziografico di Massa Marittima ospita Wisteria, la personale di Carla Moscatelli. La mostra è caratterizzata da un forte e immediato impatto visivo: una sequenza di circa cento opere di piccolo formato (10×10 cm) che si susseguono in file ordinate e che rappresentano lo stesso soggetto, il fiore del glicine, interpretato attraverso luci e sfumature diverse l’una dall’altra, nessuna uguale a se stessa. LINK EVENTO

wisteria - carla moscatelli

PIOMBINO

PIOMBINO – Da martedì 15 a sabato 19 giugno al Rivellino saranno esposti gli scatti del progetto fotografico sul Burkina Faso di Pino Bertelli “Sulla strada di Gorom Gorom”; l’iniziativa è promossa dal Movimento Shalom onlus e realizzata in collaborazione col Comune di Piombino e Unicoop Tirreno. L’evento terminerà sabato 19 alle 17 e 30 con le testimonianze sull’esperienza del “Progetto Matteo” LINK.

SANTA FIORA

SANTA FIORA – Santa Fiora protagonista, sabato 19 e domenica 20 giugno, di due gare di orienteering: il sabato pomeriggio a partire dalle 16 e 30, si svolgerà la gara di Santa Fiora e la domenica mattina, alle ore 10 il campionato regionale toscano, valevole anche per le regioni Lazio e Marche.
Sono ancora aperte le iscrizioni per i neofiti che potranno provare il percorso ludico motorio: se qualcuno è interessato a partecipare basta presentarsi mezz’ora prima, cioè entro le ore 16:30 il sabato ed entro le ore 10 la domenica.
L’evento di orienteering è organizzato da Amiata Freeride con il contributo del Comune di Santa Fiora con la collaborazione tecnica dell’Asd Idrott Klubb di Prato. LINK INIZIATIVA 

DOMENICA 20 GIUGNO

ARCODOSSO

ARCIDOSSO – Sabato 19 e domenica 20 giugno, si svolgeranno a Zancona, in località Le Chiuse nel comune di Arcidosso, in un contesto naturalistico unico, due performance artistiche della compagnia milanese “Animanera” LINK EVENTO

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

VETULONIA – “Taras e Vatl. Dei del mare, fondatori di città. Archeologia di Taranto a Vetulonia”. Questo è il titolo della mostra archeologica 2021 che sarà inaugurata domenica 20 giugno alle 18 all’interno del Museo civico archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia. Per prendere parte all’evento occorrerà prenotare la seduta nella piazza, contattando la struttura vetuloniese al numero telefonico 0564948058. LINK EVENTO

FOLLONICA

FOLLONICA – Fotoclub Follonica in mostra alla Pinacoteca. La mostra è stata organizzata in occasione del 10° concorso fotografico nazionale 2021 “Trofeo di Follonica” e sarà allestita al piano terreno della Pinacoteca. L’inaugurazione si è tenuta sabato 8 maggio alle 17. Sarà possibili visitare l’esposizione fino a domenica 20 giugno.
Il Trofeo Città di Follonica è stato realizzato in co-organizzazione con il Comune di Follonica.
Il Fotoclub Follonica, molto conosciuto per il suo impegno nella diffusione della fotografia e della cultura fotografica, ormai da 10 anni ospita l’esposizione delle fotografie in concorso, sempre con grande successo di pubblico.
Questi gli orari della Pinacoteca Civica di Follonica: tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:30 escluso il lunedì.
Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina www.fotoclubfollonica.it
Per info: 056659251 – 59027

GROSSETO

GROSSETO – In occasione del passaggio della Mille Miglia,  l’associazione musicale Amici per la Musica di Grosseto omaggia The Voice con “Tributo a Frank Sinatra”, un concerto evento al Teatro Moderno della città. Il concerto, che si terrà il 20 giugno dalle 17, è anche la data inaugurale dell’8° Festival della Musica Jazz Orchestrale di Grosseto. LINK EVENTO

GROSSETO – Il progetto di scambio culturale “Giovani Musicisti del Mondo” giunge quest’anno alla sua sesta edizione e come da tradizione si svolgerà nel mese di giugno, dal 14 al 20, portando nella città di Grosseto una numerosa delegazione di giovani musicisti della classica di età compresa tra i 7 e i 25 anni selezionati all’interno dei conservatori italiani ed esteri. In questi giorni i ragazzi, avranno la possibilità di esibirsi in una serie di concerti organizzati in alcuni dei luoghi più caratteristici del centro storico cittadino. Domenica 20 Giugno, ore 21.00, appuntamento alla Cattedrale San Lorenzo (Piazza del Duomo). Ingresso libero. Con la partecipazione della Società Corale Giacomo Puccini di Grosseto diretta dal Maestro Walter Marzilli. (LINK)

GROSSETO – Quest’anno Grosseto offre alla città una bella e importante proposta per trascorrere sotto le stelle, all’insegna del buon cinema, la propria estate. L’associazione M.Arte, assieme all’associazione Kanssasiti, riporta un rito dell’estate organizzando un’arena cinematografica estiva all’aperto, con programmazione di soli film di qualità (tutti d’essais), nel silenzio e nell’intimità del chiostro della Biblioteca Chelliana. Domenica sera, alle 21.30, Imprevisti digitali (qui la trama).

Primo Conti Carlo SisiAnna MazzantiSusanna RagionieriLuciano Bianciardifino a domenica 5 settembrecollezioneluzzetti@gmail.comLINK

GROSSETO –  A partire dal 20 giugno sarà possibile ammirare al Museo archeologico e d’arte della Maremma e alle Clarisse due opere della mostra “Contemporary Mithologies. The Monteverdi Project” di Kovet.Art in collaborazione con il Polo Culturale Le Clarisse di Grosseto, il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma (MAAM) ed è patrocinata dal Comune di Paganico e dall’Università Americana di Buffalo (SUNY). Le installazioni dell’artista Giovanna Petrocchi, fotografa italiana con base a Londra, esplorano la connessione tra il moderno e l’antico, grazie ad una tecnica innovativa capace di costruire affascinanti opere multidimensionali. LINK EVENTO 

GROSSETO – Domenica 20 giugno, alle ore 16 nella chiesa di San Giuseppe, a Grosseto, terzo appuntamento con le catechesi sulla figura di san Giuseppe, nell’anno che la Chiesa gli dedica. LINK INIZIATIVA

ROSELLE – È in programma l’iniziativa teatrale, promossa dall’associazione culturale Polis 2001, con il patrocinio del Comune di Grosseto e la direzione Musei della Toscana.
«Il solstizio dell’estate 2021 – – dice Francesco Tarsi, presidente dell’associazione culturale Polis 2001 – si compie all’ombra della grande quercia piantata, 300 anni or sono, accanto alla basilica cristiana del parco archeologico di Roselle.
Il mondo vive all’ombra della paura dell’invisibile virus, che il potere rende spaventoso nella sua narrazione ossessiva e il mito greco ci conforta con la tragedia di Cassandra, profetessa, che nel rifiuto del Dio Apollo, è condannata ad essere inascoltata pur nella verità delle sue profezie. Recitata dall’emergente Eleonora Guelfi, rimanda ad un altro dramma di una giova donna che vive fra noi, ma si scopre morta, nella storia di Francesca Sabatini, interpretata da Michela Azzolini. Si scioglie da sudario in cui era stata avvolta, forse con la sua complicità e scopre la sua verità. E ancora Eleonora Azzolini che interpreta Simona Cipriani nell’Inferno di Dante e le parole dell’Angelo di Rilke, poi Valeria Viva con spunti della sua poesia vissuta e sofferta in questa nostra terra di Maremma».
Una guida del museo illustrerà agli spettatori nel pieno della calura estiva le bellezze del passato degli etruschi e dei romani. Alla fine del rito verrà offerto una coppa di vino ai partecipanti.
Inizio evento ore 16. Ingresso 8 euro. Studenti 5 euro. LINK EVENTO

MASSA MARITTIMA

MASSA MARITTIMA – Domenica 20 giugno a Massa Marittima è in programma il nono raduno nazionale Vespa Club “Città di Massa Marittima”, promosso dall’omonimo club della città del Balestro con il patrocinio del Comune.
L’itinerario di 130 chilometri porterà i partecipanti a Lustignano, in provincia di Pisa, passando per Marsiliana, Suvereto, Sassetta per poi fare rientro a Massa Marittima, al Parco di Poggio, intorno all’ora di pranzo. LINK EVENTO 

SANTA FIORA

SANTA FIORA – Santa Fiora protagonista, sabato 19 e domenica 20 giugno, di due gare di orienteering: il sabato pomeriggio a partire dalle 16 e 30, si svolgerà la gara di Santa Fiora e la domenica mattina, alle ore 10 il campionato regionale toscano, valevole anche per le regioni Lazio e Marche.
Sono ancora aperte le iscrizioni per i neofiti che potranno provare il percorso ludico motorio: se qualcuno è interessato a partecipare basta presentarsi mezz’ora prima, cioè entro le ore 16:30 il sabato ed entro le ore 10 la domenica.
L’evento di orienteering è organizzato da Amiata Freeride con il contributo del Comune di Santa Fiora con la collaborazione tecnica dell’Asd Idrott Klubb di Prato. LINK INIZIATIVA 

Commenti