Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 17 giugno la Statua della Libertà arriva a New York

Più informazioni su

GROSSETO – Giovedì 17 giugno, san Raniero di Pisa, Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità, il sole sorge alle 5.34 e tramonta alle 20.57. Accadeva oggi:

1120 – Battaglia di Cutanda che vede la vittoria del Regno d’Aragona sugli Almoravidi occupanti.

1497 – Battaglia di Deptford Bridge.

1579 – Sir Francis Drake reclama la California in nome dell’Inghilterra.

1775 – Guerra d’indipendenza americana: Viene combattuta la battaglia di Bunker Hill.

1776 – Termina l’invasione americana del Quebec.

1789 – Il Terzo Stato si auto-proclama Assemblea nazionale.

1811 – Parigi: apertura del Concilio nazionale francese, voluto da Napoleone in risposta all’opposizione di Pio VII. Per quanto il cardinale Fesch, arcivescovo di Lione, sentisse molto forti i legami familiari, si schierò tuttavia con il papa contro il nipote Imperatore, che gli tolse perciò tutti i benefici che gli aveva conferito.

1847 – Il papa Pio IX pubblica la lettera enciclica Ubi primum sui meriti delle famiglie religiose e sulla condotta di vita dei religiosi dei diversi ordini.

1856 – Il Partito repubblicano tiene la sua prima convention, a Filadelfia (nominerà John Charles Fremont come suo primo candidato alla Presidenza).

1885 – La Statua della Libertà arriva a New York.

1903 – Roald Amundsen comincia la prima traversata da est a ovest del passaggio a nord-ovest.

1932 – Amelia Earhart decolla per la prima traversata atlantica senza scalo in solitaria eseguita da una donna.

1940
– I tre Paesi Baltici, Estonia, Lettonia e Lituania vengono occupati dall’Unione Sovietica;
– Inizio dell’Operazione Ariel, l’evacuazione delle truppe Alleate dalla Francia.

1941 – Le forze alleate occupano Damasco.

1944 – L’Islanda diventa indipendente dalla Danimarca e forma una Repubblica.

1945 – Il leader indipendentista siciliano Antonio Canepa, fondatore dell’Evis, rimane ucciso durante un conflitto a fuoco con i Carabinieri a Randazzo.

1953 – Moti operai nella Germania Est.

1967 – La Cina sperimenta la sua prima bomba all’idrogeno.

1970 – Città del Messico: Semifinale dei campionati del mondo di calcio fra Italia e Germania Ovest (4-3 dts.), la “partita del secolo”.

1972
– Scandalo Watergate: Cinque funzionari della Casa Bianca vengono arrestati per aver scassinato gli uffici del comitato del Partito democratico;
– L’atleta Pietro Mennea è primatista europeo a Milano dei 100 metri piani.

1974 – Due militanti del Movimento Sociale Italiano, Giuseppe Mazzola e Graziano Giralucci, vengono uccisi nella sede del Msi a Padova. Sono i primi omicidi compiuti dalle Brigate rosse.

1994 – O. J. Simpson viene arrestato per l’omicidio della moglie e di un amico di lei.

2001 – Il Movimento nazionale Simeone II vince le elezioni politiche in Bulgaria.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti