Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 16 giugno è fondata la Ford e nelle sale esce “Grease”

Più informazioni su

GROSSETO – Mercoledì 16 giugno, sant’Aureliano vescovo, Giornata internazionale delle rimesse familiari, il sole sorge alle 5.34 e tramonta alle 20.57. Accadeva oggi:

827 – Sbarca a Mazara del Vallo la flotta musulmana dell’Ifriqiya guidata da Asad ibn al-Furat.

1487 – Battaglia di Stoke Field, l’ultima della guerra delle due rose.

1586 – Maria Stuarda, regina di Scozia, riconosce Filippo II di Spagna come suo erede.

1654 – La regina Cristina di Svezia abdica.

1745
– Le truppe britanniche prendono Isola del Capo Bretone alla foce del fiume San Lorenzo;
– Sir William Pepperrell cattura la fortezza francese di Louisbourg durante la guerra di successione austriaca.

1746 – Guerra di successione austriaca: Austria e Sardegna sconfiggono l’esercito franco-spagnolo nella battaglia di Piacenza.

1755 – Guerra franco-indiana: I francesi arrendono Fort Beauséjour ai britannici, portando all’espulsione degli Acadiani.

1779 – La Spagna dichiara guerra al Regno Unito ed inizia l’assedio di Gibilterra.

1815 – Battaglia di Ligny e di Quatre Bras, due giorni prima della battaglia di Waterloo.

1836 – La formazione della London Working Men’s Association dà il via al movimento Chartista.

1846 – Roma: Il cardinale Giovanni Maria Mastai Ferretti viene eletto papa al secondo giorno di conclave, assumendo il nome di Pio IX.

1866 – La Prussia inizia l’ostilità contro alcuni principati tedeschi alleati dell’Austria (comincia così la Guerra austro-prussiana).

1871 – Lo University Tests Act permette agli studenti di iscriversi alle Università di Oxford, Cambridge e Durham senza passare prima esami di religione, ad eccezione che per i corsi di teologia.

1884 – Il primo ottovolante degli Stati Uniti inizia a funzionare a Coney Island, New York.

1891 – John Abbott diventa il terzo Primo ministro del Canada.

1903 – La Ford diventa una società per azioni.

1904 – Giornata di ambientazione dell’Ulisse di James Joyce (Bloomsday).

1915 – fondazione del British Women’s Institute.

1922 – Elezioni generali nello Stato libero irlandese: ampia maggioranza per il Sinn Féin.

1933 — National Industrial Recovery Act (provvedimento del New Deal).

1940
– Seconda guerra mondiale: il maresciallo Philippe Pétain diventa premier della Francia di Vichy;
– Un governo comunista viene instaurato in Lituania.

1942 – Si conclude nel mar Mediterraneo centro-orientale la battaglia di mezzo giugno tra gli Alleati e gli italo-tedeschi.

1944 – 1.488 operai genovesi vengono deportati a Mauthausen.

1952 – La Camera dei Deputati Italiana approva l’adesione alla Ceca con 275 sì e 96 no.

1955 – Papa Pio XII scomunica Juan Domingo Perón.

1961 – Rudolf Nureyev chiede asilo all’aeroporto Le Bourget di Parigi.

1963 – Valentina Tereškova diventa la prima donna nello spazio.

1972
– USA – Dei ladri vengono presi mentre cercano di entrare nella sede del Partito democratico, nel palazzo Watergate;
– Inaugurazione del New York Jazz Museum;
– Germania Ovest – Ulrike Meinhof, membro della Rote Armee Fraktion, viene catturata dalla polizia a Langenhagen.

1976 – Apartheid: rivolte studentesche a Soweto, Sudafrica.

1977 – Leonid Brežnev diventa presidente dell’Urss.

1978 – Esce il film Grease – Brillantina.

1981 – Kenneth D. Taylor viene decorato per aver aiutato la fuga di sei americani dall’Iran durante la crisi degli ostaggi.

1983 – Jurij Vladimirovič Andropov diventa presidente dell’Urss.

1996 – Russia – Prima tornata delle elezioni presidenziali.

1999 – Thabo Mbeki viene eletto presidente del Sudafrica.

2000 – A Roma parte l’Hackmeeting 2000.

2002 – Papa Giovanni Paolo II proclama Padre Pio santo con il nome di san Pio da Pietrelcina.

2006 – Viene arrestato, su ordine della procura di Potenza, con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, alla prostituzione e al falso, Vittorio Emanuele di Savoia (primogenito maschio dell’ultimo Re d’Italia Umberto II di Savoia).

2019 – In Argentina e Uruguay circa 48 milioni di persone restano per diverse ore senza luce a causa di un blackout.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti