Quantcast

“Portobello” ritrovato, un raro pappagallo cenerino. Era stato abbandonato nel bosco

GROSSETO – I militari del nucleo carabinieri CITES di Arezzo, a seguito di accertamenti di polizia giudiziaria hanno proceduto a sequestrare un esemplare di pappagallo cenerino, specie inserita in allegato A della Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione CITES, ritrovato abbandonato in un trasportino per gatti sulla pubblica in una zona isolata tra i comuni di Follonica e Scarlino.

I militari hanno proceduto, al momento a carico di ignoti, per i reati di abbandono e detenzione illecita di esemplari di specie protetta dall’allegato A CITES.

L’animale è stato affidato temporaneamente ad un esperto, per essere, probabilmente, consegnato successivamente ad un ente specializzato nel recupero e custodia di animali rari, che spesso vengono fatti oggetto di un mercato spregiudicato.

Commenti