Quantcast

Follonica Gavorrano ci prova, Montespaccato si difende: senza reti la penultima di campionato

BAGNO DI GAVORRANO – Reti bianche tra Montespaccato e Follonica Gavorrano nella penultima di campionato. Ritmi non elevati nel primo tempo a causa del caldo e delle due squadre che non si sbilanciano, per una partita bloccata.
Le prime occasioni arrivano a metà della prima frazione di gioco, prima con i padroni di casa che falliscono la rete del vantaggio, poi è bravo Ombra a farsi trovare pronto qualche minuto più tardi.
Alla mezz’ora ancora bella azione dei padroni di casa sulla fascia destra, palla al centro per la conclusione che è abbondantemente fuori misura. Due minuti più tardi si vede anche il Follonica Gavorrano con Mencagli che salta l’uomo e serve Grifone sulla corsia di destra il cross è lungo per tutti.
Al 39′ bella azione per i maremmani orchestrata ancora da Berardi che serve Grifoni che salta un uomo, sponda su Mencagli e assist per Carcani che incredibilmente da pochi passi spara alto.

Ripresa vivace con il Follonica Gavorrano che cerca subito di prendere in mano le redini del gioco anche se la prima occasione è di marca laziale. Arriva infatti il miracolo di Ombra sull’attaccante dei padroni di casa, Gambale, che scattato sul filo del fuorigioco cerca di incrociare la conclusione che viene deviata in angolo.
Al 9′ maremmani di nuovo in attacco a chiamare alla respinta con i pugni il portiere Tassi e al 21′ ancora conclusione di Mencagli, smorzata in angolo da un difensore laziale. Al 24′ bella azione personale di Lombardi che mette al centro un delizioso cross e per poco ci scappa l’autogol con il pallone che termina di poco alto sulla traversa.
Gli uomini di Cacitti provano ad alzare il ritmo, ma il Montespaccato si difende bene ed in maniera ordinata: il risultato non cambia più.

Commenti