Quantcast

Torneo Primavera, ecco le due squadre pronte a contendersi il titolo nel tabellone Pro

GROSSETO – Crystal Palace-Barbagianni Carrozzeria Tirrena sarà il match che deciderà l’esito del Tabellone Pro del torneo Primavera. Due delle squadre più esperte e qualitative del panorama Uisp si giocheranno il primo titolo dell’anno dopo il forzato stop invernale. Gli inglesi, dopo aver superato il temibile ostacolo Bascalia (Tichem 3), con un super Matteo Ceri (cinque i gol per il capitano nel 10 a 5 finale) l’hanno spuntata ai calci di rigore contro l’altra big del torneo, ovvero quell’Atletico Barbiere che ha rafforzato la propria rosa con gli innesti di Di Sauro e Montagnani. 6 a 6 il risultato al termine dei regolamentari, con le doppiette di Silvestro e Briaschi da una parte e di Di Sauro e Merkoqi dall’altra, poi dal dischetto Crystal infallibile per il definitivo 11 a 9.

Nell’altra parte del tabellone il Barbagianni Carrozzeria Tirrena di Chigiotti ribalta l’esito della fase a gironi ritrovando e battendo questa volta il volenteroso Pinco Pallino, squadra dall’ottimo potenziale che però ha dovuto cedere 3 a 7 sotto i colpi dello scatenato Peruzzi (cinquina per lui) e Pietrych.
Anche nel tabellone Dilettanti grande equilibrio e qualche sorpresa: protagonista della settimana è stato senza dubbio il Cassai Gomme, che prima ha superato il turno preliminare con un perentorio 13 a 2 sull’Endurance Team propiziato dal solito Bambagioni, poi è riuscito nell’impresa di eliminare ai rigori il titolato Muppet. Dopo il 7 a 7 dei tempi regolamentari determinato dai gol di Parricchi e Tistarelli da una parte e Biondi e Merlini dall’altra, i ragazzi di Arcille sono risultati più precisi dal dischetto (11 a 9 il risultato finale).

In semifinale l’accoppiamento sarà con il Frantoio di Baccinello, vincente a tavolino sul Cappellaio Matto, mentre nella parte bassa del tabellone si ritroveranno Boca Juniors e Angolo Pratiche, già avversarie nella fase a gironi. I rosanero di Perosi, grazie al break operato da Gazzetta nella parte centrale del secondo tempo, battono 6 a 3 la Professione Casa di Federico Birelli, mentre l’Angolo Pratiche di Coen, spinto da Foglia, Marconi e Berti, ha avuto la meglio 9 a 4 di un Roda Beer, autore di una buona prestazione (Di Donato su tutti) nonostante l’assenza di cambi.

Si accende quindi l’estate sui campi di calcio a 5 e 7 Uisp, con tanti tornei che inizieranno nelle prossime due settimane. Calendari già stilati per il IV torneo Wheelchair di Porto Ercole e il I torneo organizzato dalla Polisportiva Roccastrada, sono invece ancora aperte le iscrizioni per il I torneo di calcio a 7 organizzato nel Centro Sportivo di Roselle insieme alla US Grosseto, il Mundialito di Grosseto e anche quello di Follonica. Per informazioni contattare Fabio Capodimonte 3313654809 o Francesco Romboli 3477075394

Commenti