Quantcast

Più treni per la Maremma: torna anche il Frecciabianca per Torino, Milano e Roma

Più informazioni su

FIRENZE – Molte le novità che Trenitalia riserva alla Toscana a partire da domenica 13 giugno, per quanto riguarda gli orari, i collegamenti e le tariffe speciali. Soddisfatto l’assessore ai trasporti e alla mobilità Stefano Baccelli, contento per l’attenzione che Ferrovie ha riservato alla Toscana.

«Bene l’attenzione riservata alla Toscana – commenta Baccelli- con aumento dei collegamenti e soluzioni ad hoc per facilitare il raggiungimento dell’Elba, la Costa degli Etruschi, la Versilia. Ma anche il debutto di Firenze Air Link il servizio combinato treno +bus per collegare la stazione di Firenze Santa Maria Novella con l’aeroporto Vespucci. Tutte novità che serviranno a incrementare il trasporto su ferro , promuovendo dunque una mobilità sostenibile e allo stesso tempo efficiente».

I nuovi servizi presentati da Trenitalia interessano sia la lunga percorrenza che gli spostamenti interni alla regione. «Bene anche le tariffe speciali e le riduzioni che saranno attivate fino al 27 settembre – aggiunge Baccelli- . Auspichiamo che tutto questo serva ad alleggerire il traffico su gomma, a diversificare le scelte e a favorire alternativa più consone al rispetto dell’ambiente».

Tra le principali novità di quest’anno il nuovo Frecciarossa notturno Milano – Reggio Calabria e i collegamenti Frecciarossa Fast che avvicinano ulteriormente Nord e Sud Italia. 

Ecco le novità per la Toscana:
Servizi lunga percorrenza
Si avvicinano le distanze tra Toscana e Puglia grazie al collegamento diretto in Frecciarossa che unisce Firenze e Bari in 6 ore.
Per la prima volta entra in servizio il Frecciarossa notturno tra Firenze e Villa S. Giovanni con fermate a Paola, Lamezia, e Rosarno. Si parte la sera dalla città del Giglio per arrivare in Calabria al mattino, dove si avrà anche la possibilità di proseguire il viaggio in traghetto per la Sicilia.

 Riprendono le fermate del Frecciarossa ad Arezzo e Chiusi-Chianciano rispettivamente con cinque e due soste giornaliere. In coincidenza con la fermata del Frecciarossa, dalla stazione di Chiusi sarà attivo un servizio autobus diretto da e per Siena senza fermate intermedie.

 Sulla costa Tirrenica riprendono i servizi Frecciabianca con i collegamenti diretti Torino – Roma e Milano – Roma che effettueranno le fermate nelle località di: Massa, Viareggio, Pisa, Livorno, Cecina, Campiglia, Grosseto e Orbetello.

 Torna il collegamento diretto Intercity tra Livorno e Milano. Livorno partenza alle 8:35 arrivo a Milano 13:53 e Milano partenza 14:05 – Livorno arrivo 18:40. In Toscana i due treni effettueranno le fermate a: Carrara Avenza, Massa Centro, Viareggio e Pisa.

Servizi regionali
Grande attenzione anche agli spostamenti per turismo interno alla Regione

Elba Link, Etruschi Line e Firenze Airlink sono le maggiori novità che interessano il servizio regionale della Toscana.

Dal 24 giugno 2021 sarà attivo Elba Link, il nuovo servizio combinato treno+nave. Dal sito internet di Trenitalia sarà possibile acquistare in un’unica soluzione oltre al percorso ferroviario quello della nave o dell’aliscafo selezionando una località dell’Isola d’Elba (Elba Portoferraio, Elba Rio Marina o Elba Cavo).

La Costa degli Etruschi tra Pisa e Grosseto può essere scoperta attraverso Etruschi Line. Oltre 50 treni regionali al giorno con fermata nelle principali località della Costa degli Etruschi, litorale rinomato oltre che per le lunghe spiagge e le calette scogliose, anche per le vaste pinete, gli affascinanti borghi e gli importanti siti archeologici. Arricchiscono l’offerta lungo la costa tra Pisa e Grosseto otto treni diretti da/per Firenze e 14 da/per Roma.

Ad inizio luglio debutta Firenze Air Link il servizio combinato treno e bus che collega in 20 minuti senza fermate intermedie la stazione di Firenze Santa Maria Novella, con l’aeroporto Amerigo Vespucci. Sarà così possibile acquistare in un’unica soluzione il collegamento del treno e del bus per l’aeroporto.

Incrementati anche i servizi regionali da Firenze per la Versilia con 4 collegamenti in più al giorno a partire dal 3 Luglio tra Firenze e Viareggio dal lunedì al sabato e due la domenica.

Arrivano così a 111 i collegamenti il sabato e 87 la domenica.

Promozioni per l’estate
Fino al 27 settembre saranno attive una serie di tariffe speciali e riduzioni che favoriscono l’uso del treno regionale lasciando a casa l’auto privata e il relativo stress da traffico e parcheggio con enormi benefici anche per l’ambiente.

Più informazioni su

Commenti