Quantcast

L’almanacco del Giunco: il 10 giugno la fondazione del Coni e l’assassinio di Matteotti

Più informazioni su

GROSSETO – Giovedì 10 giugno, san Censurio vescovo, Festa della Marina militare, il sole sorge alle 5.34 e tramonta alle 20.54. Accadeva oggi:

1610 – I primi coloni olandesi si insediano sull’isola di Manhattan.

1692 – Processo alle streghe di Salem: Bridget Bishop viene impiccata come strega.

1745 – Papa Benedetto XIV pubblica la lettera enciclica Libentissime quidem, sui problemi sorti intorno alle disposizioni sul digiuno quaresimale.

1805 – Firma del trattato che pose fine alla Prima guerra barbaresca.

1829 – Prima regata Oxford-Cambridge, la gara di canottaggio tra le università di Oxford e Cambridge.

1846 – Guerra messicano-americana: La California dichiara l’indipendenza dal Messico.

1848 – Attribuzione della medaglia al valore militare alla città di Vicenza.

1854 – Primi laureati dell’Accademia navale degli Stati Uniti di Annapolis (Maryland).

1886 – L’eruzione del Monte Tarawera in Nuova Zelanda, uccide 153 persone e distrugge le famose Pink and White Terraces.

1898 – Guerra Ispano-Americana: i Marines statunitensi sbarcano a Cuba.

1907 – Prende il via da Pechino il raid Pechino-Parigi, 14mila km a bordo delle prime automobili.

1914 – Viene fondato il Comitato olimpico nazionale italiano (Coni).

1918 – Luigi Rizzo, della Regia Marina italiana, compie l’Impresa di Premuda, nella quale viene affondata la corazzata Sms Szent István (Santo Stefano) della Imperial-Regia Marina militare austro-ungarica (Kaiserliche und Königliche Kriegsmarine).

1924 – Delitto Matteotti: Giacomo Matteotti viene rapito e in seguito assassinato da alcuni sicari fascisti.

1934 – La Nazionale italiana di calcio batte la Cecoslovacchia per 2-1 e conquista il suo primo titolo mondiale.

1935 – A New York viene fondata l’associazione alcolisti anonimi.

1940
– Seconda guerra mondiale: L’Italia dichiara guerra a Francia e Regno Unito;
– Seconda guerra mondiale: Le forze tedesche guidate dal generale Rommel raggiungono il Canale della Manica;
– Seconda guerra mondiale: Il Canada dichiara guerra all’Italia.

1942 – Seconda guerra mondiale: come rappresaglia per l’uccisione di Reinhard Heydrich, i nazisti massacrano 192 uomini e distruggono il villaggio di Lidice; donne e bambini verranno deportati verso i campi di concentramento.

1944
– Seconda guerra mondiale: Massacro di Oradour-sur-Glane, Francia, 642 uomini, donne e bambini vengono uccisi;
– Seconda guerra mondiale: Il principale bombardamento alleato su Trieste provoca 378 vittime.

1947 – La Saab produce la sua prima automobile.

1956 – XVI Olimpiade: a causa della quarantena sugli animali vigente in Australia, le gare di equitazione iniziano a Stoccolma, in Svezia.

1967 – Fine della Guerra dei sei giorni.

1977 – James Earl Ray, responsabile dell’omicidio di Martin Luther King Jr., riesce ad evadere dal carcere di Brushy Mountain in Tennessee.

1987 – Strage di Ustica: Iniziano le operazioni di recupero del relitto del Dc-9 esploso nei cieli di Ustica il 27 giugno 1980 a cura della ditta francese Ifremer.

1999 – Termina il bombardamento della Serbia, dopo che lo Stato Maggiore serbo firma con la Nato l’accordo di Kumanovo sul ritiro dal Kosovo.

2003 – Il lancio della navicella Spirit ad opera della Nasa segna l’inizio del Mars Exploration Rover.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti