Quantcast

Il Circolo Pattinatori si tutela in difesa, confermato l’argentino Rodriguez

GROSSETO – Prosegue la costruzione del roster del Circolo Pattinatori per il campionato di serie A1 2021-22, il settimo nella storia della settantennale società grossetana. Il presidente Stefano Osti ha puntellato innanzitutto la retroguardia, confermando l’argentino Mario Rodriguez, classe 1987, uno dei migliori difensori dell’intera serie A1, che inizierà in autunno la decima stagione in Italia. Arrivò nel 2012-2013 a Novara, per passare l’anno successivo a Valdagno. Dal 2014 ha indossato la maglia del Follonica, che ha tolto nell’estate 2020 per sposare il progetto dell’Edilfox Grosseto, con il quale ha dimostrato tutto il suo valore, alzando un muro anche contro gli attacchi delle big della massima serie. L’argentino è stato insomma determinante per una salvezza tranquilla e ora vuole aiutare il suo Grosseto a fare ancora meglio. E il pubblico potrà finalmente apprezzare le qualità di un giocatore che con cuore e grinta è stato uno dei protagonisti dell’annata ormai in archivio.

“Sono onorato di continuare a indossare la maglia del Grosseto – dice Mario Rodriguez – e contento del rinnovo, arrivato al termine di una stagione nella quale potevamo forse qualcosina di più. Sulla nostra decisione di proseguire ha sicuramente influito il fatto che la società grossetana è ambiziosa, ha un bel progetto e vuole migliorare il suo rendimento. Per questo siamo perfettamente in sintonia”.
“Sono felice – sotttolinea il presidente Stefano Osti – che Mario abbia accettato e desiderato di continuare la sua avventura grossetana. Il suo entusiasmo ci dà inoltre fiducia per i risultati che ci vogliamo prefiggere nella prossima stagione”.

Commenti