Quantcast

Consorzio bonifica: «La manutenzione del Venacone sarà fatta nelle prossime settimane»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Sul caso del fosso Venacone e sulla protesta del lettore Roberto Ramacciotti sul quotidiano IlGiunco.net, il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud precisa la situazione relativa al corso d’acqua.

“Il Consorzio esegue regolarmente la manutenzione lungo il fosso – spiega Cb6 in una nota – seguendo il piano di interventi previsto su tutto il reticolo in gestione nella provincia di Grosseto. Lo farà sul Venacone nelle prossime settimane, nel periodo pre-autunnale, e non è una scelta temporale casuale: la manutenzione ha come obiettivo ripristinare la massima efficienza idraulica nel periodo autunnale, quello a maggior rischio di piene ed esondazioni”.

“Nel ricordare che gli interventi di manutenzione limitano il rischio idraulico – aggiunge il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud – ma purtroppo non sono grado di annullarlo, anche a causa delle manifestazioni sempre più estreme di maltempo, il nostro impegno riguarda i tratti a monte e a valle. Cb6 non interviene, infatti, nel tratto tombato del fosso. Non lo fa perché non può: come da legge regionale, infatti, quella zona non è di nostra competenza. Peraltro vista la conformazione del centro abitato di Vaticino, con le costruzioni che non rendono agevole l’accesso al fosso, gli interventi in questo tratto non sono semplici”.

Commenti