Quantcast

Bandi pesca e acquacoltura: da domani operativi gli infopoint del Flag

Più informazioni su

FOLLONICA – A partire da domani, mercoledì 9 giugno, il Flag Golfo degli Etruschi in collaborazione con i Comuni di Follonica, Piombino, Scarlino e Isola di Capraia, offrirà un servizio di infopoint a disposizione degli operatori del settore della pesca e dell’acquacoltura.

Lo sportello avrà cadenza settimanale e sarà operativo ogni mercoledì secondo i seguenti orari: 11-13 nei locali del Comune di Piombino (via Ferruccio Francesco, 4), 15 -17 nell’edificio dell’ex farmacia adiacente all’ambulatorio medico, in Via delle scuole al Puntone di Scarlino, 14-16 nella sala dei lavori pubblici del Comune di Follonica (largo Felice Cavallotti 1), infine a Capraia (per questa settimana) sarà operativo uno sportello virtuale sulla piattaforma Google Meet. Per la piattaforma (attiva il mercoledì dalle 14 alle 16) sarà necessario prendere un appuntamento telefonico o via email (0566-59208 info@flaggolfodeglietruschi.it). Dalla prossima settimana anche a Capraia lo sportello sarà in presenza.

Mettendo in pista questo servizio il Flag vuole offrire ai soggetti che intendono partecipare ai bandi di finanziamento promossi attraverso i fondi comunitari Feamp (Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca) un aiuto per facilitare l’accesso a questi strumenti che hanno l’obiettivo di promuovere ed innovare il settore della pesca e dell’acquacoltura sul territorio.

Il personale del Flag sarà a disposizione per fornire informazioni e supporto.
Proprio in questi ultimi giorni il Flag ha presentato un bando che fa perno sulla misura 1.30 del Feamp con l’obiettivo di promuovere la diversificazione e l’apertura verso nuove forme di reddito da parte degli operatori del settore, come ad esempio l’ittiturismo.

Il bando è scaricabile sul sito www.flaggolfodeglietruschi.it nella sezione ‘bandi e avvisi’.

Più informazioni su

Commenti