Quantcast

San Marino travolgente, sconfitta prima del limite per il Bbc Grosseto fotogallery

GROSSETO – Il Bbc Ecopolis Grosseto torna da San Marino con due sconfitte prima del limite, con una storia completamente diversa. In garauno i ragazzi di Jairo Ramos Gizzi non sono mai entrati in partita, dopo aver subito sette punti in un primo inning interminabile; in gara2 hanno lottato con i denti con Oberto e Amoroso sul monte riuscendo anche a pareggiare il punto iniziale dei vicecampioni. Dal sesto, però, le mazze locali hanno travolto l’inesperto Bulfone.
La gara del pomeriggio al Serravalle si è praticamente risolta nel primo inning: il partente grossetano Federico Cozzolino ha concesso nove valide – compreso il fuoricampo da tre punti di Angulo e i doppi a Celli ed Epifano – ai primi dieci battitori affrontati (solo Reginato è stato eliminato), prima di riuscire a chiudere, con sette punti al passivo, la ripresa con tredici avversari nel box. L’Ecopolis ha accusato il colpo e in tutta la gara è riuscita a mettere insieme due valide (Mercuri al 3°, per battere l’unico punto toscano, e Maggio al 7°), mentre i vice campioni d’Italia, che hanno raggiunti i dieci punti di vantaggio già al 3°, sono arrivati a 17, con Tromp (3/5), Angulo (3/5, 6pbc) e Epifano (3/4) inarrestabili. Vincente Mazzocchi, rilievo di un Di Raffaele a corrente alternata. Chiusura per l’ex Enegan Grosseto Nicola Garbella (4so in 2 inning).

Tutt’altra musica nella seconda partita, anche se alla fine la squadra di Doriano Bindi ha vinto ancora prima del limite. I partenti Quevedo e Oberto, dominano il primo terzo di gara, con il San Marino che al 3° si porta sull’1-0 grazie alle valide di Tromp, Ferrini e Celli, arrivate con due out sul tabellone. L’Ecopolis reagisce a trova il pareggio al 4° firmando tre hit di fila (quella di Fiorentini fa segnare Biscontri) su Quevedo (5bv-10so). Il rilievo Amoroso, pur con molta difficoltà per i troppi ball, riesce a mantenere l’1-1 per altri due inning. Al 6°, però, dopo l’ingresso di Bulfone (2rl-9bv) per il Grosseto non c’è più niente da fare, con i vicecampioni d’Italia che prendono il largo a suon di potenti battute. A mandare tutti sotto la doccia è Tromp (7/10 nel doppio confronto), con un lunghissimo fuoricampo da tre punti all’ottavo.

Gara1, T&A San Marino-Bbc Ecopolis Grosseto 12-1 (7°)
PUNTI: Grosseto 001.000.0: 1 (2bv-0e); San Marino 704.001: 12 (17bv-0e)
LANCIATORI: v. Mazzocchi, p. Cozzolino (2rl-12bv)
NOTE: fuoricampo Angulo (3p. al 1°); doppio Celli, Epifano (2), Lorenzo Di Raffaele, Angulo.

Gara2, T&A San Marino-Bbc Ecopolis Grosseto 13-1 (8°)
PUNTI, Grosseto 000.100.00: 1 (6bv-2e); San Marino 001.006.24: 13 (15bv-1e).
LANCIATORI: v. Kourtis, p. Amoroso.
NOTE: fuoricampo Tromp (3p. all’8°) triplo Reginato al 6°; doppio Reginato, Tromp
I risultati del 3° turno del girone G: T&A San Marino-Ecopolis Grosseto 12-1 (7°), 13-1 (8°); Fiorentina-Panamed Lastra a Signa 0-10 (7°), 5-4 (10°).
Classifica: San Marino (6-0) 1000; Grosseto (3-3) .500; Fiorentina (2-4) .333; Lastra a Signa (1-5) .167

Commenti