Quantcast

Redruello stracciato, Simone Nigido neo campione italiano di kick boxing

GROSSETO – Straordinario successo per Simone Nigido della Fight Gym alle finali nazionali di sporta da combattimento. Il giovane preparato dal maestro Raffaele D’Amico, nella categoria dei kg.76 si è laureato campione italiano con una performance di peso. Nigido era guadagnato l’ingresso ai campionati nazionali di kick Boxing (fightcode rules k1) classe B che rappresenta l’elite in campo dilettantistico di questa disciplina, vincendo i regionali a Lucca, prima dell’inizio della pandemia.

La finale che l’atleta grossetano si è aggiudicato lo ha visto competere con il piemontese Kevin Redruello in una prova agonisticamente elevata e dominata con il miglior uso delle braccia. La Fight Gym Grosseto, non dimenticatasi delle origini, ha fatto di nuovo l’ingresso agonistico nel mondo della Kick Boxing con la con l’ambita conquista di un titolo nazionale che permetterà all’atleta di passare in classe A e competere con i migliori professionisti.

Commenti