Quantcast

Il sindaco risponde all’opposizione: «Consiglio rimandato proprio per tutelare la minoranza»

Più informazioni su

ORBETELLO – “Il rinvio di alcuni giorni del Coniglio Comunale è stato deciso perché un’errata interpretazione da parte degli uffici avrebbe visto la consegna di un atto all’opposizione non nei tempi per poterlo esaminare come da regolamento”, così il sindaco Andrea Casamenti risponde ai capigruppo di minoranza Luca Aldi (Pd-Area riformista) e Alfredo Velasco (M5s).

“Quindi – prosegue -, a tutela dell’opposizione e in accordo con il presidente del Consiglio, abbiamo deciso di rinviare di qualche giorno il Consiglio comunale”.

Nulla di particolare e nessuna trama da telenovela – conclude il primo cittadino -. Una tutela per l’opposizione dato che siamo molto corretti come Amministrazione Comunale. Tra l’altro l’opposizione neanche si era accorta della assenza di tale atto a dimostrazione della nostra correttezza”.

Più informazioni su

Commenti