Quantcast

Assolo di Di Cato, sconfitta di misura per il Follonica Gavorrano sul Tiferno Lerchi

GAVORRANO – Sconfitta di misura per il Follonica Gavorrano, battuto 1-0 dal Tiferno Lerchi grazie alla rete che arriva al 38′ con Di Cato. Ad iniziare il match in maniera propositiva sono gli ospiti che già al 9′ ci provano con una bella conclusione che trova preparato Aluigi. Al 17′ è Zini ad andare vicino al vantaggio, ma ancora una volta il numero uno umbro si supera e devia in angolo; sugli sviluppi del corner bella conclusione al volo di Grifoni che viene respinta.
Alla mezz’ora si vedono anche i padroni di casa con Peluso che però davanti al portiere viene fermato dal guardalinee che ravvisa una posizione di fuorigioco.
Al 38′ l’episodio che decide l’incontro con Di Cato che sorprende la retroguardia dei minerari e batte Ombra per la rete dell’1 a 0.

Nella ripresa al 5′ è pericoloso subito il Tiferno con la conclusione prima di Peluso e poi di Massai, ma l’estremo del Follonica Gavorrano è reattivo.
Un minuto più tardi ci prova l’ex Alagia, ma il tiro è deviato in angolo. Al 32′ arriva anche l’occasione del pari. Su corner mischia in area e palla che termina di poco fuori. Si conclude di fatto qui il match con il Follonica Gavorrano che spera fino all’ultimo di trovare un pari che purtroppo non arriva.

 

“Abbiamo disputato un buon primo tempo – ha commentato il mister Marco Cacitti – dove a larghi tratti siamo stati padroni del campo avendo creato anche ottime occasioni da gol che non siamo riusciti a sfruttare. Dopo il gol a sorpresa del Tiferno Lerchi ci siamo spenti e non abbiamo saputo reagire. Nella ripresa ho provato con le cinque sostituzioni a cambiare l’inerzia della gara, ma non siamo riusciti a raddrizzare la partita. Adesso pensiamo alle prossime tre partite che sono fondamentali per l’obiettivo play off che comunque è sempre a portata di mano. In difesa siamo corti, infatti avremo Bruni sempre squalificato e oggi con l’ammonizione di Ampollini ne abbiamo un altro. Non ci scoraggiamo naturalmente e andiamo avanti”.

TIFERNO-LERCHI-1919 (4-3-3): Aluigi ; Catacchini , Sensi , Tersini , Gorini ; Massai (39′ st. Traini) , Mariucci , Petricci (1′ st. Bruschi) ; Di Cato (18′ st. Valori) , Alagia , Peluso. A disposizione: Vaccarecci, Torcolacci, Belloni, Orlandi, , Mercuri, Sbardella. All. Onofri.
FOLLONICA-GAVORRANO (4-3-3): Ombra ; Dierna , Zini (12′ st. Papini) , Lo Sicco , Corioni (25′ st. Apolloni) ; Grifoni , Berardi , Valerio (12′ st. Luzzetti) ; Mencagli (18′ st. Lombardi), Ampollini , Tascini (11′ st. Tomassini). A disposizione: Trombini, Barlettani, Papini, Battistoni, Carcani. All. Cacitti.
ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina; assistenti Melnychuk di Bologna e Ferhati di Latina.
MARCATORI: 38′ Di Cato.
NOTE: Ammoniti Petricci, Gorini, Sensi, Ampollini.

Commenti