Quantcast

“L’invasione” degli aironi a pochi metri dalle industrie: ecco lo spettacolo della nidificazione fotogallery

Più informazioni su

SCARLINO – Da ormai molti anni ogni primavera nella zona industriale “La Botte” la natura ci fa assistere a uno spettacolo incantevole.
Centinaia di uccelli bianchi, le Garzette e gli aironi Guardabuoi, nidificano sugli alberi lungo la strada provinciale all’incrocio con la Sp106.

Non sembra che il traffico delle macchine, i ciclisti o il rumore in generale gli diano particolarmente fastidio.
Infatti, specialmente gli aironi sono una specie ormai comune in Maremma che possiamo osservare spesso soprattutto nei campi a seguire i trattori, dove trovano nelle zolle scoperte piccoli animaletti e rettili di cui si cibano.

Le Garzette, invece, si nutrono di piccoli pesci o rane e la vicinanza al fiume Pecora per loro è senz’altro un fattore fondamentale per la scelta del luogo della nidificazione.

Entrambe le specie sono gregarie, ovvero nidificano sempre in colonna.
In questi giorni si possono osservare molte garzaglie (i nidi con i pulli) mentre altre coppie passano ancora molto tempo nei campi alla ricerca del rametto o stecco perfetto per il proprio nido.

Più informazioni su

Commenti