Quantcast

Con le MareVettaMare Marina protagonista del cicloturismo: tre giorni di eventi per sportivi e non solo

GROSSETO – Il Comune di Grosseto partecipa con un contribuito economico all’organizzazione delle manifestazioni denominate MVM Trail e 5^ Rando MVM che si terranno nei giorni 4, 5 e 6 giugno ad iniziativa della A.S.D. MareVetta Mare. Oggi la presentazione degli eventi nella sala del Consiglio comunale di Grosseto, alla presenza di Paolo Tontoranelli (MareVetta Mare), Loretta Teresini (Pro loco Marina e Principina) e l’assessore allo sport Fabrizio Rossi.

La MareVetta Mare ha le sue origini da una granfondo, nato alla fine degli anni ’90. Nel 2012 è stata rilanciata come brevetto permanente dalla A.S.D. MareVettaMare. Durante questi 9 anni, grazie anche ad internet ed ai social network che hanno contribuito notevolmente a propagandarlo, circa 800 cicloamatori hanno portato a termine questo percorso.

Nel 2016, sulla scia del percorso permanente percorribile durante tutto l’arco dell’anno, è stata organizzata la 1^ Rando MVM, la randonnée, iscritta da subito nei calendari dei brevetti permanenti riconosciuti a livello internazionale. E’ nato, quindi, l’evento annuale che si svolge da allora ogni primo fine settimana di giugno, la Rando MVM, quest’anno alla sua 5^ edizione.

Da maggio 2021, si è aperta la partecipazione ad un altro percorso permanente ma in fuoristrada da praticare in mtb, gravel o e-bike: la MVM Trail. Sarà, anche questo percorso, un brevetto permanente con la medesima impostazione di quello stradale e nello stesso fine settimana avrà il proprio evento collettivo.

L’A.S.D. MareVetta Mare si pone l’obiettivo di promuovere i percorsi e il territorio che essi attraversano, offrendo a tutti coloro che lo compiono un supporto fatto di informazioni, sconti presso esercizi convenzionati, piccoli gadget, accoglienza e cortesia per un fine settimana di inizio estate con un evento che faccia parlare della MareVetta Mare e della Maremma al di fuori dei confini provinciali e regionali: il 4/5/6 giugno 2021 Marina di Grosseto sarà il capoluogo del cicloturismo in Toscana.

La Pro Loco di Marina di Grosseto e Principina a Mare, riconoscendo a questa manifestazione una notevole e positiva ricaduta di immagine sul nostro territorio, supporterà gli organizzatori e di concerto con gli operatori turistici proporrà pacchetti per l’ospitalità, escursioni, eventi per fornire delle facilitazioni ai partecipanti ed ai loro accompagnatori che permettano loro un gradevole soggiorno (QUI TUTTI GLI EVENTI).

“La ASD Mare Vetta Mare in un periodo di crisi che il nostro territorio sta attraversando, porta comunque avanti la propria attività di promozione sportiva e sociale – commenta il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna -. Tutto ciò ha una ricaduta positiva per la promozione turistica ed economica del territorio che il Comune intende sempre garantire e perseguire,
partecipiamo quindi con grande entusiasmo alla promozione di questo evento che vedrà la nostra Maremma come protagonista”.

“L’attività sportiva deve essere intesa come servizio pubblico e di rilevanza per la comunità cittadina e anche per gli sportivi non residenti che affluiscono sul nostro territorio – commenta l’assessore allo sport Fabrizio Rossi – la nostra Amministrazione è da sempre promotrice di numerose manifestazioni sportive anche internazionali ed accoglie sempre tutte quelle attività che fanno dello sport una risorsa trasversale legata alla promozione del territorio e alla aggregazione”.

Non solo estate: la sinergia tra MareVetta Mare e Pro loco di Marina e Principina proseguirà anche in autunno. Prevista per ottobre la manifestazione podistica “Da forte a forte”. Ma di questo ne parleremo nei prossimi mesi.

Commenti