Quantcast

Sempre più grande il team Arcieri Ribelli: dai trionfi regionali ai progetti nell’amiatino

SANTA FIORA – Continua a portare a casa bei risultati l’Asd Arcieri Ribelli, la piccola associazione composta da una decina di tesserati che con il loro impegno e passione per il tiro con l’arco. Importante l’ultima gara di campionato Toscana ad Arezzo che oltre ai due primi posti nei cadetti Vanessa Uberti e Lorenzo Leoni  ed un terzo posto nella categoria storici con Fabio Vanni, ha raccolto anche quanto seminato nel 2019: sono stati premiati gli atleti che hanno partecipato al Campionato Regionale Toscano 2019, premiazione non avvenuta lo scorso anno a causa delle limitazioni imposte per il Covid19. Importanti conferme sono giunte quindi da Lorenzo Leoni, primo, Alessandro Pegollo, secondo, e Cristiano Fazzi, terzo, per il longbow cadetti; primo posto per Lorenzo Bani nel ricurvo cadetti; rispettivamente seconda e terza Lucia Durazzi e Sabrina Meloni nel longbow woman mentre per. gli uomini Massimiliano Pegollo ha conquistato il secondo gradino del podio.

Inoltre, l’Asd quest’anno è stata scelta come organizzatrice per la sede dei corsi per tecnici Nazionali Federali FIDASC (Coni e IAA) e come di consueto organizzerà la gara di Campionato Regionale Toscana a Santa Fiora, oltre che ad organizzare mini lezioni di tiro con l’arco e prove per far conoscere e apprezzare questa disciplina ai turisti che visiteranno il comune amiatino ed agli sportivi che volessero cimentarsi con arco e frecce.
L’ASD Arcieri Ribelli si sta anche impegnando per la realizzazione di un campo da tiro per poter offrire un servizio aggiuntivoagli enti e alle strutture turistiche locali oltre che una valida struttura per i propri allenamenti.

Commenti