Quantcast

Corsa su strada, storico terzo posto della Track&Field agli Italiani. Nshimirimana d’oro

GROSSETO – Storico risultato per gli atleti della Track&Field Master Grosseto che ai campionati italiani di corsa su strada che si sono svolti domenica in provincia di Brescia si classificano terzi nella classifica a squadre. Il podio nazionale rappresenta il risultato più alto mai raggiunto da una società di atletica leggera maremmana se si esclude la disciplina della marcia, specialità nella quale la T&F si era laureata campione d’Italia assoluta nel 2019.

Vittoria per l’Atletica Paratico, società organizzatrice dell’evento davanti ai pugliesi della Dynamyk. Ad impreziosire una giornata perfetta per il team grossetano è stata la vittoria di Joachim Nshimirimana, primo nella categoria M45, che aggiunge un altro titolo italiano alla sua ventennale carriera, vero trascinatore di un gruppo di atleti dal livello tecnico molto alto. Ottima prova anche di Claudio Nottolini, quinto M55 dopo una gara da protagonista. I risultati di tutti gli altri atleti grossetani al traguardo della 10km nelle rispettive categorie: 11esimo Renato Goretti, 13esimo Salvatore Mangiavillano, 15esimo Gabriele Lubrano, 18esimo Cristian Fois, 21esimo Gino Della Santina, 22esimo Oriano Chelini, 22esimo Marco Rotelli, 29esimo Emilio Petrella, 31esimo Enrico Bertarelli, 41esimo Renzo Mauri, 44esimo Bruno Dragoni, 45esimo Roberto Bordino, 47esimo Matteo Di Marzo, 55esimo Michele Rossato, 64esimo Antonio Ruotolo, 71esimo Andrea Cicerale, 105esimo Franco Carbonari, 112esimo Graziano Daddi, 124esimo Lorenzo Santagati, 129esimo Luigi Martire, 144esimo Riccardo Mililotti. Al femminile unica atleta al traguardo Marcella Municchi, che chiude 12esima tra le F50.

Commenti