Quantcast

Impianti sportivi e palestre scolastiche: approvata la convenzione tra comune e provincia

Più informazioni su

PIOMBINO – È stato stipulato l’accordo tra Comune di Piombino, Provincia di Livorno, Isis Einaudi Ceccherelli e Isis Carducci Volta Pacinotti in merito alla concessione in uso di palestre scolastiche e impianti sportivi.

In particolare la convenzione riguarda la palestra del plesso “Einaudi” di viale Michelangelo e la palestra del plesso “Ceccherelli” di viale Pertini di proprietà della Provincia, all’interno delle quali sarà consentito lo svolgimento di attività sportive in orario extra scolastico da parte di cittadini, associazioni e società sportive; la palestra “Perticale” di via Lerario, il Palazzetto dello Sport “Mario Falci” di via Ferrer e il Campo d’Atletica Simeone di Montemazzano di proprietà del Comune di Piombino sono invece destinati alla Dirigenza Scolastica dell’Isis Carducci, così da permettere lo svolgimento delle attività di allenamento degli studenti dell’istituto.

La convenzione decorre dall’anno scolastico 2020/21 ed avrà durata di 3 anni.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo – ha detto l’assessore alla Pubblica Istruzione Simona Cresci -. Era un passo necessario per ufficializzare in via definitiva le modalità di utilizzo di questi impianti. Gli studenti potranno continuare a usufruire di un servizio fondamentale, parte integrante di un’offerta didattica e formativa completa. Allo stesso modo cittadini, associazioni e società sportive potranno continuare ad utilizzare spazi attrezzati adeguatamente allo svolgimento delle varie attività. Ringrazio vivamente la Provincia e i due istituti scolastici per la disponibilità mostrata durante questi mesi volta alla concretizzazione di questo accordo”.

Più informazioni su

Commenti