Quantcast

Sciopero nazionale sanità, possibili disagi. La Asl: «Garantiti i servizi essenziali»

Più informazioni su

GROSSETO – È stato indetto per l’intera giornata di domani, venerdì 21 maggio, uno sciopero nazionale del comparto sanità indetto dalle sigle Usb-Unione sindacale di base, Cub Sanità-Confederazione unitaria di base sanità, Usb Pi-Unione sindacale di base del Pubblico impiego.

In relazione all’adesione del personale, si potrebbero verificare variazioni nel normale svolgimento dei servizi della Asl Toscana sud est. L’Azienda si scusa per gli eventuali disagi agli utenti, ricordando che saranno comunque garantiti i servizi essenziali e di emergenza-urgenza.

Più informazioni su

Commenti