Quantcast

Colonna e Salani protagonisti dell’edizione record del Trittico Tommasini

VETULONIA – Parte con il record assoluto di partenti, la prima prova del 15esimo trittico Tommasini, che ha visto la netta vittoria nella prima fascia di Federico Colonna e nella seconda di Riccardo Salani. La manifestazione è andata in scena mercoledì pomeriggio in località Bozzone di Vetulonia. Un parterre di primissimo valore tra i 137 cicloamatori che si sono dati battaglia nel classico giro delle “Strette”, da ripetere due volte, con il finale il località Pogg’Alberi. La manifestazione è stata organizzata dal Team Marathon Bike in collaborazione con la Uisp ciclismo di Grosseto, e supportata dalla Banca Tema e il supermercato Carrefour di via Enaudi di Grosseto.

Trittico Tommasini 2021 - Salani

Come si diceva una presenza mai vista di mercoledì al Bozzone con la novità assoluta in Toscana per queste tipo di gare, del pagamento anticipato del contributo gara, che ha agevolato non di poco le operazioni di iscrizione. Una bella soddisfazione per la Uisp di Grosseto e per la società organizzatrice, che ripaga gli sforzi organizzativi fatti in questi anni. Partenza alle 15.30 precise per la prima partenza che si è conclusa con un volatone imperiale di Federico Colonna della Cicli Falaschi, che addirittura staccava di diversi metri i diretti avversari sullo strappetto di salita di Pogg’Alberi. Questi gli altri vincitori di categoria della prima fascia: Giulio Scaia dell’Unitec Cycling Team, categoria Elite Sport; Davide Bianchi del Via Elisa, categoria M2; Alfredo Balloni del Balloni Academy, categoria M1; Mario Calagretti del Team Alpin Saccarelli, categoria M3. Gara molto veloce ad oltre 44km/h.

Nella seconda partenza, avvenuta pochi minuti dopo la prima, vanno subito all’attacco in tre, Riccardo Salani e Claudio Nacci del Team Stefan e Andrea Grandi della Cicli Falaschi. I fuggitivi di comune accordo, anche in considerazione delle categorie di appartenenza diverse, riuscivano ad accumulare un bel vantaggio sul gruppo degli inseguitrici. Poi allungo finale di Salani che gli permetteva di vincere la gara. Gli altri vincitori di categoria della seconda partenza: Claudio Nacci nella categoria M7 , Andrea Grandi, il quella degli M5. Vittoria di categoria negli M8 per Giulio Freschi del Via Elisa e tra le donne vittoria per Veronica Fico del Gc Canino su Chiara Turchi del Ciclo Team San Ginese.

Commenti