Quantcast

Rimborso spese idriche: ecco come fare domanda

Più informazioni su

CAPALBIO – C’è tempo fino al 15 giugno per presentare la domanda per ottenere dei rimborsi per i consumi idrici. Il Comune di Capalbio, infatti, ha indetto un bando che, sulla base del regolamento dell’Autorità idrica Toscana, prevede la possibilità per fasce deboli della popolazione di ricevere dei rimborsi per le spese sostenute per il consumo dell’acqua. La cifra stanziata, stabilita dall’Autorità idrica toscana, è calcolata sulla base della popolazione dei singoli comuni e sarà distribuita in base a una graduatoria. I contributi saranno erogati direttamente dall’Ait, sulla base delle istanze raccolte dall’amministrazione comunale.

Si può fare domanda sia per utenze individuali che condominiali e possono farlo le famiglie con Isee (indicatore di situazione economica equivalente)  fino a 10mila euro oppure fino a 20mila se nel nucleo familiare è presente una persona con handicap o con patologie gravi certificate, per le quali ci sia bisogno di sostenere un consumo d’acqua maggiore. La base Isee su cui si calcola il diritto a ricevere il contributo è stata individuata per riuscire a dare risposte a un numero maggiore di famiglie, tenendo anche conto della crisi sanitaria che ha determinato difficoltà economiche per molte categorie.

La somma a disposizione per cittadini di Capalbio è di oltre 5mila 600 euro e i rimborsi possono variare da un minimo di un terzo, rispetto alla spesa sostenuta nell’anno 2020 a un massimo del 100 per 100.

Le modalità di presentazione della domanda sono riportate nel bando, pubblicato sul sito dell’amministrazione comunale all’indirizzo www.comune.capalbio.gr.it/pagine/criteri-e-modalita

L’amministrazione stilerà una graduatoria su base Isee che sarà trasmessa all’Ait e servirà a calcolare i rimborsi erogabili.

Le domande, che devono arrivare entro il 15 giugno prossimo, possono essere inviate per email a n.palombo@comune.capalbio.gr.it oppure tramite posta certificata all’indirizzo info@pec.comune.capalbio.gr.it o consegnate a mano all’ufficio protocollo aperto ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio Affari generali del Comune al numero 0564 897722.

Più informazioni su

Commenti