Quantcast
Animali

Altri tre mufloni catturati al Giglio e liberati al Crasm di Semproniano

muflone

ISOLA DEL GIGLIO – Il progetto per trasferire i mufloni dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano continua. Tre animali sono stati catturati all’isola del Giglio e trasferiti al Crasm di Semproniano dove avranno una nuova vita.

«È la dimostrazione – afferma l’associazione ODV Irriducibili liberazione animale – che se lo si vuole agli animali si può dare la possibilità di vivere in un altro luogo, per questo ringraziamo il Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano per la disponibilità e per aver dato la possibilità ai tre mufloni, che si aggiungono ai due portati l’anno scorso, di salvarsi, ed il Crasm di Semproniano che li ospita».

«Per chi vuole contribuire al mantenimento potete contattare l’associazione Irriducibili liberazione animale».

leggi anche
muflone
Animalisti
Oipa: «Al via la mattanza dei mufloni al Giglio. Servirà ai cacciatori ad acquisire punti»
muflone Gigliola
Isola del giglio
“Salviamo Gigliola” l’appello per aiutare la cucciola di muflone rimasta orfana
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI