Quantcast

Misericordia, l’appello ai giovani: «Prestate il servizio civile da noi»

PORTO SANTO STEFANO – La Confraternita di Misericordia di Porto Santo Stefano (Monte Argentario) invita i ragazzi a prestare servizio civile all’interno della stessa per rendersi utili verso i concittadini bisognosi.

Come noto, la Regione Toscana ha emanato il bando giovani per lo svolgimento del servizio civile regionale che avrà durata di 12 mesi. Gli interessati possono presentare domanda dal 29 aprile fino e non oltre le ore 14.00 di venerdì 28 maggio 2021 solo ed esclusivamente on line accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC con modalità che è possibile trovare anche sulla pagina Facebook misericordiaportosantostefano e sul sito www.confraternita.org.

Sulle stesse piattaforme si trovano anche i requisiti e le condizioni di ammissione che comprendono, tra l’altro, la residenza in Toscana, l’età compresa fra diciotto e ventinove anni, la disoccupazione, l’idoneità fisica, l’assenza di condanne penali.

Può essere presentata una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile.

“Riteniamo questa una bella occasione per i nostri giovani per aiutare il prossimo e sviluppare la coscienza della solidarietà”, ha sottolineato il governatore Roberto Cerulli che rinnova l’invito ai ragazzi che ne hanno la possibilità ad effettuare il servizio civile nella Misericordia di Porto Santo Stefano.

Commenti