Quantcast

Info point, palazzo Collacchioni e torre aldobrandesca aperti nel fine settimana

Più informazioni su

CAPALBIO – Con l’arrivo della bella stagione Capalbio si prepara ad accogliere i primi visitatori e proprio per facilitare la loro esperienza alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze del territorio, ha riaperto i battenti l’ufficio turistico. Per tutto il mese di maggio, quindi, ogni sabato e domenica, dalle 10 alle 17, l’infopoint sarà aperto per dare informazioni utili.

Inoltre, nelle stesse giornate e con gli stessi orari, sarà possibile visitare palazzo Collacchioni, dove ha sede l’ufficio turistico, e la torre aldobrandesca, che potrà essere visitato fino alle 16.30. Le visite avvengono su prenotazione e per prenotare basta chiamare il numero 0564 896611 o inviare una email a: ufficioturisticocapalbio@gmail.com

“Queste prime giornate di bella stagione – dice l’assessore al Turismo Gianfranco Chelini – possono essere un’occasione per godere delle bellezze che Capalbio può offrire. E il personale dell’ufficio turistico potrà dare indicazioni e suggerimenti ai visitatori, in base ai loro interessi”.

La rocca medievale, nata come possedimento dell’Abbazia delle Tre fontane, ha visto nei secoli avvicendarsi gli Aldobrandeschi, gli Orsini, la Repubblica di Siena (per cui rappresentava uno degli avamposti più meridionali), i Medici. Dalla sua torre offre una vista suggestiva sulla Maremma del sud e sul Tirreno. Sul suo lato è sorto, durante il Rinascimento, palazzo Collacchioni, che conserva decorazioni e mobili di pregio.

Più informazioni su

Commenti