Quantcast

Da Sorano sui pedali per scoprire la provincia: nasce “Maremmaebike”

Più informazioni su

SORANO – “Maremmaebike” è il nuovo punto di riferimento nell’area collinare della Maremma per gli amanti delle due ruote. Nello splendido borgo storico di Sorano, in una cantina della fortezza del XII secolo che domina la valle, trova spazio il bike garage nato da un’idea di Cristiano Rivela.

L’imprenditore, che dal 2016 gestisce l’Hotel La Fortezza, sfidando la situazione economica del momento ha deciso di investire in una nuova attività e soprattutto – ancora una volta – sulla Maremma. Con il suo albergo, e prima come consulente del precedente gestore dell’hotel, ha creduto fortemente nelle potenzialità di questa terra, creando per gli ospiti una serie di pacchetti dedicati a particolarità del territorio: dalle esperienze culinarie alla natura, dal relax alla cultura. E adesso una nuova scommessa: l’e-bike. “Maremmaebike” apre i battenti venerdì 14 maggio: dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30 sarà possibile provare gratuitamente le bici a disposizione.

Sabato 15 e domenica 16 maggio chi vorrà fare un giro con le due ruote avrà uno sconto sul noleggio o sulle escursioni. «Ho creduto subito nelle potenzialità della Maremma – spiega l’imprenditore Cristiano Rivela –, così come sono certo che oggi il turismo debba puntare su esperienze uniche e sostenibilità. E nella nostra provincia abbiamo veramente un’offerta esclusiva che può soddisfare le esigenze più varie. Attività come quella che gestisco hanno un importante impatto sul territorio: i piccoli borghi si rimettono in moto con l’arrivo dei turisti e si crea lavoro. Così, chissà, forse qualche giovane sceglierà un piccolo borgo come casa per il suo futuro».

Dopo l’accoglienza e l’enogastronomia, stavolta la scommessa viaggia sulle due ruote. «Ho sempre amato gli sport all’aria aperta – spiega Rivela – e la bicicletta con la pedalata assistita è un mezzo adatto a tutti per scoprire le meraviglie di Maremma. Dopo aver ristrutturato un’antica lavanderia da cui ho ricavato il ristorante dell’albergo, adesso ho voluto puntare sul turismo lento e sostenibile aprendo un bike garage. Scoprire le città del Tufo in bicicletta è un’esperienza unica che può promuovere la Maremma oltre i confini nazionali. Abbiamo il compito, come imprenditori, di fare del nostro meglio per far crescere questa provincia che ha così tanto da offrire». Per scoprire tutte le attività promosse da “Maremmaebike” è possibile seguire le pagine social dell’attività oppure visitare il sito www.maremmaebike.it. Per prenotare il noleggio gratuito o scontato da venerdì 14 a domenica 16 maggio è consigliato inviare un messaggio o chiamare il numero 349 4986298.

Più informazioni su

Commenti