Quantcast

Slitta il coprifuoco alle 23: per ora nessuna novità. Alle 22 ancora tutti a casa

Più informazioni su

GROSSETO – Nessuna novità in vista sul coprifuoco. Per il momento e quindi anche per la prossima settimana in tutta Italia rimarrà il coprifuoco tra le 22 e le 5.

Dopo l’ultimo confronto tra Governo e cabina di regia sull’emergenza coronavirus è stato deciso di non promuovere variazioni rispetto all’orario del coprifuoco.

Slitta così la possibilità di poter restare fuori la sera almeno fino alle 23 così come era stato ipotizzato nei giorni scorsi dalle varie componenti della maggioranza. La data di riferimento era stata indicata in lunedì 17 maggio, ma dopo l’ultima riunione il Governo Draghi ha scelto la strada della prudenza.

Discussione rimandata almeno di altra settimana: dell’allungamento del coprifuoco alle 23 o alle 24 se ne riparlerà a metà della prossima settimana per un provvedimento che forse potrebbe partire dall’inizio della settimana successivo e cioè lunedì 24. È possibile però che a questo punto si rimanga in questa situazione, cioè con il coprifuoco alle 22, almeno fino all’1 giugno.  Quella potrebbe essere una data di svolta sia per il coprifuoco esteso sia perché già come previsto il primo giugno i ristoranti potranno riaprire anche all’interno almeno per il pranzo.

 

Più informazioni su

Commenti